Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 14/07/2016, 15:48

Salve a tutti! Eccomi qui con un nuovo diario sulla prima regina di cui sono entrato in possesso.

-1) 04/10/2015:

Trovo la regina già priva di ali che cammina vicino al cancelletto di un'abitazione (presso Modena). Prendo un sacchetto di plastica dalla mia auto e la catturo. Una volta tornato a casa (Vignola), provvedo ad inserirla in una provetta con serbatoio e la lascio al buio in una scatola contenente polistirolo.

-2) 05/10/2015 - 19/03/2016

Sposto la scatola con provetta in cantina per sottoporre la regina all'ibernazione. In questo periodo cambio più di una volta la provetta sia a causa dell'esaurimento del serbatoio (non ero ancora in possesso delle provette più grandi), sia per la troppa sporcizia che compare all'interno della camera reale e sul cotone bagnato. In data 19/03/2016, riporto la scatola in casa (dopo aver aspettato l'aumento naturale delle temperature) interrompendo la pausa invernale.

-Nota: la regina in fondazione di Crematogaster scutellaris , tende a creare molto più sporco rispetto a quella di Messor barbarus (nella stessa fase).

-3) 26/03 - 02/06/2016:

In data 26/03/2016, compare il primo uovo solitario, seguito presto dalla deposizione e dallo sviluppo di molte altre uova nei giorni successivi. In data 02/06/2016 compare la prima operaia, accompagnata da una sorella quasi pronta a sfarfallare. Inserisco nella provetta un frammento di stagnola leggermente sporcato con del miele , insieme ad un pezzo di addome appartenente ad un insetto non identificato :lol: ...entrambi gli alimenti vengono subito più che apprezzati.

P.S. Durante la comparsa delle prime uova, il serbatoio d'acqua si è prosciugato del tutto, lasciandomi dubbioso sul da farsi (temevo che un trasferimento forzato avrebbe potuto portare al danneggiamento della covata). Decisi quindi di collegare una nuova provetta alla vecchia, lasciando un tappo di cotone con cannuccia come unico passaggio, nella speranza che la comparsa delle prime operaie potesse portare ad un trasloco naturale.




-FOTO:
Allegati
C. scutellaris 1 cut.jpg
-3.a) Ecco la regina con le prime uova (non a fuoco) sotto l'addome.
C. scutellaris 2 cut.jpg
-3.b) Primo piano della covata.
C. scutellaris 3 cut.jpg
-3.c) Comparsa delle prime larve.
C. scutellaris 4 cut.jpg
-3.d) Comparsa delle prime pupe (alcune già in fase di pigmentazione).
C. scutellaris 12 cut.jpg
-3.e) Nascita delle prime operaie.
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda Apus » 15/07/2016, 17:46

Ben fatto Leo!
Chi ben comincia è a metà dell'opera.
La colonietta si è poi trasferita nella provetta nuova?
Visto che gradiscono il secco potrebbero decidere di rimanere dove sono. Mal che vada la nuova potrà funzionare come riserva d'acqua (che non deve mai mancare) e mini arena.
Apus

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare - Seneca
Molti non cercano la verità perché hanno paura di trovarla - San Massimiliano Kolbe

Colonie in allevamento:
Tetramorium sp.
Crematogaster scutellaris
http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=8284
Lasius emarginatus

Camponotus lateralis e vagus colonie rispettivamente con circa 15 e 7 operaie
Messor capitatus in fondazione
Avatar utente
Apus
larva
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 mag '11
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 15/07/2016, 18:04

Apus ha scritto:Ben fatto Leo!
Chi ben comincia è a metà dell'opera.
La colonietta si è poi trasferita nella provetta nuova?
Visto che gradiscono il secco potrebbero decidere di rimanere dove sono. Mal che vada la nuova potrà funzionare come riserva d'acqua (che non deve mai mancare) e mini arena.



Ciao Apus e grazie! :-D ...in realtà al momento sono più avanti con l'allevamento della colonia...ho voluto aspettare la comparsa di un certo numero di operaie prima di aprire il diario :) ...quindi a breve aggiornerò la situazione ....ti anticipo già che ahimè ho avuto qualche difficoltà (con la morte di 2 operaie :facepalm: ) ma che alla fine si è risolto tutto per il meglio :-D (presto spiegherò tutto...)

P.S. visto che come hai giustamente detto, gradiscono il secco....non si sono trasferite nemmeno per sogno :lol:
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 15/07/2016, 21:47

Come detto...ecco l'aggiornamento della colonia...

-4) 03-19/06/2016:

All'inizio di questo periodo tutto sembra procedere per il meglio, fino a quando non mi accorgo del decesso di un'operaia dovuto ad un mio errore. Ammetto di aver sottovalutato il pericolo, sicuro delle capacità da scalatrici che possiedono le formiche di questa specie. Una sera, tornato da lavoro, trovo infatti sul pezzo di stagnola sporcato dal miele (praticamente non ne era rimasto più), un'operaia a pancia all'aria...come se ci fosse caduta dall'alto.
Per evitare ovviamente il ripetersi della faccenda, decido di traslocare la colonia nella nuova provetta.
Dimostrando di essere tutt'altro che timide, 2 operaie (durante l'operazione) riescono a fuggire e mi costringono ad una frenetica caccia alla formica :facepalm: ...qui accidentalmente uccido una delle due, mentre l'altra riesco ad inserirla nella nuova dimora insieme alla covata che sono riuscito a recuperare indenne.
Posiziono quindi la colonia in una zona più tranquilla e la lascio in pace per diversi giorni, mettendo prima di ciò, del miele sul cotone che funge da tappo ed un pezzetto di insetto.
Come accennato nel post precedente, la colonia non sembra aver subito particolari danni e procede a gonfie vele. Noto la comparsa di un bel grappolo di uova e larve.
Verso la fine di questo periodo, data la natura maledettamente temeraria delle C. scutellaris (1-2 operaie sempre attaccate al cotone d'ingresso, senza alcuna intenzione di scappare :lol: ), decido di connettere la mini arena utilizzata in precedenza per le M. barbarus alla provetta, per facilitarmi la vita durante le varie somministrazioni di cibo.
Le operaie sono circa una decina.


-FOTO:
Allegati
C. scutellaris 14 cut.jpg
-4.a) Un'operaia appena nata, aiuta sua sorella a sfarfallare.
C. scutellaris 16 cut.jpg
-4.b) Il grappolo di uova e larve.
C. scutellaris arena 1 cut.jpg
-4.c) Mini-arena collegata!
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 19/07/2016, 15:04

-5) 20/06 - 19/07/2016:

In questo periodo la colonia è cresciuta molto bene, arrivando a contare verso metà Luglio 20 operaie (adesso anche di più).
Per motivi tecnici ho spostato la provetta direttamente in un'arena più grossa. Inoltre ho voluto fare un piccolo esperimento del quale parlerò in seguito.
La covata inizia ad essere abbondante...mi preparo a numerose nascite durante Agosto :)


-FOTO:
Allegati
C. scutellaris 28 cut.jpg
-5.a) Una delle prime vittime inserite nella nuova arena.
C. scutellaris 32 cut.jpg
-5.b) Situazione della colonia.
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 25/07/2016, 19:55

-6) 25/07/2016:

Aggiorno il diario solo per riferire che le numerose larve/pupe si sono sviluppate molto velocemente,portando la popolazione a circa 40 operaie (dalle 20 della settimana scorsa :lol: ). Inoltre la covata risulta essere sempre abbondante (come di norma si conferma una specie molto prolifica :) ).


-FOTO:
Allegati
C. scutellaris 35 cut.jpg
-6.a) La colonia cresce velocemente con covata sempre abbondante.
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda Giando4197 » 25/07/2016, 20:09

Molto bella come colonia :P :-D , si vede che sono tenute bene, hanno i gastri ben dilatati.
In allevamento:
- Camponotus herculeanus Regina + 4 operaie
Avatar utente
Giando4197
larva
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 2 set '15
Località: Polignano (PC)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 25/07/2016, 20:25

Grazie mille Giando! :-D
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda yurj » 25/07/2016, 21:13

Ottimo lavoro!!
Quando l'acqua nella provetta finisce stai tranquillo perché stanno bene anche senza, però deve esserci una provetta-serbatoio in arena dove possono andare a bere; per la diapausa invece potresti trasferirle in una provetta con un po' di serbatoio in modo che l'umidità le preservi dalla disidratazione nel periodo di inattività (dalla fine ottobre all'inizio di marzo).
Spoiler: mostra
In allevamento:
C. cruentatus - C. herculeanus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica clara - F. cunicularia - F. sanguinea
Lasius emarginatus
Lasius (Chthonolasius) sp. con serve di Lasius niger
Messor capitatus - M. wasmanni
Myrmica hellenica
Polyergus rufescens
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1579
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 25/07/2016, 23:17

Grazie yurj! Nella foto si vede solo in parte ma accanto alla provetta dove risiede la colonia c'è anche quella che funge da solo serbatoio. Quindi quando si avvicina il freddo dovrei inserire in arena un altra provetta (per ospitare la colonia) ed aspettare che si trasferiscano spontaneamente? Perchè non mi hanno dato l'idea di volersi spostare facilmente :lol: (almeno da quanto ho notato finora).
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 03/08/2016, 9:39

-7) 03/08/2016:

Aggiorno il diario con qualche foto per rendervi partecipi dell'incremento esponenziale della popolazione :lol:
Inoltre, come anticipato in un post precedente, ho voluto studiare il comportamento di queste formiche applicando ad una parete dell'arena, una piccola 'lastra' in sughero con 3 camere...volevo solamente verificare in quale momento (dimensione della colonia), si sarebbero potute trasferire spontaneamente (e se si sarebbero trasferite). Da qualche giorno ho notato varie operaie girovagare per l'intera arena, esplorando completamente anche la parte in sughero, stiamo a vedere...in ogni caso presto provvederò ad applicare il coperchio all'arena con antifuga anche a tetto :)




-FOTO
Allegati
C. scutellaris 27 cut.jpg
-7.a) Parte frontale della lastra in sughero.
C. scutellaris 41 cut.jpg
-7.b)
C. scutellaris 37 cut.jpg
-7.c) Regina e colonia.
C. scutellaris 40 cut.jpg
-7.d)
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda Reptilia » 03/08/2016, 10:26

Sono tantissime!
Ti posso dire che hai avuto un ottima idea, questo "micro formicaio" in sughero è poco dispendioso e adattissimo alla specie ;)
Ciao :-D
Formiche in allevamento

Formica sp. Diario: http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=11&t=11021
Messor capitatus - in fondazione
Camponotus nylanderi - in fondazione
Solenopsis fugax - in fondazione
Crematogaster scutellaris - in fondazione
Reptilia
pupa
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 25 ott '15
Località: Bivona (AG)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 03/08/2016, 10:32

Grazie mille Reptilia! :) ...speriamo che piaccia anche a loro :lol: ...l'unico mio dubbio era per l'arena...in genere per il trasferimento in un primo formicaio si dovrebbe riporre la provetta in una nuova arena collegata al nido...in questo caso rimarrà la stessa per un bel po' :)
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda yurj » 03/08/2016, 10:43

Quanto è spesso il sughero?
Io ti consiglio vivamente di toglierlo subito, anche io le avevo messe nel sughero e in pochissimo hanno cominciato a bucarlo ovunque nascondendosi all'interno creando microcamere, non vedevo più la regina e parte della covata. Poi è difficile toglierle da li.
Le mie si erano trasferite spontaneamente superate le 100 operaie circa.
Spoiler: mostra
In allevamento:
C. cruentatus - C. herculeanus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica clara - F. cunicularia - F. sanguinea
Lasius emarginatus
Lasius (Chthonolasius) sp. con serve di Lasius niger
Messor capitatus - M. wasmanni
Myrmica hellenica
Polyergus rufescens
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1579
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Crematogaster scutellaris - Diario di LeoZap89

Messaggioda LeoZap89 » 03/08/2016, 10:55

Grazie del consiglio yurj ...la lastra è molto sottile in realtà, ci sono numerosi punti ad esempio dove sono presenti dei piccolo fori (anche dove ho scavato le camere) tanto è sottile, quindi non saprei...dici che è meglio toglierla in ogni caso? Sconsigli quindi questa tipologia di nido?
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
______________________________________________________________________________

- 2x Regina Solenopsis fugax : in Fondazione
Avatar utente
LeoZap89
minor
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 1 ott '15
Località: Vignola (MO)
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Crematogaster

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti