Consigli colonie Lasius niger regalate

Consigli colonie Lasius niger regalate

Messaggioda Atramandes » 17/11/2016, 19:33

Salve,

ho da poco iniziato un allevamento di grilli e cosi' ho acquistato su un noto sito spagnolo un bel po' di oggetti e utensili che mi servivano. Con mia enorme sorpresa quando e' arrivato il pacco tre giorni fa ho trovato nello scatolone 4 provette contenti delle regine di Lasius niger (identificate grazie ad un foglietto stropicciato con una guida di allevamento ritrovato nel pacco), alcune con uova ed un discreto numero di operaie... ma in condizioni disastrose.
Il viaggio e' durato due settimane perche' non avendo minimamente previsto che regalassero regine ad ogni ordine, ho scelto il corriere standard per risparmiare :cry: Le provette che ho recuperato erano tutte senza acqua, con cotone nero e molte operaie decedute.
Tuttavia le 4 regine sembrano (incredibilmente) in ottima salute, nella mia totale inesperienza ho subito provveduto a cambiare le provette con alcune nuove e piu' grandi che avevo in casa, aggiungendo acqua e cotone puliti... e una goccia di miele diluito per incoraggiare lo spostamento. Tutte le colonie hanno apprezzato molto, i gastri delle operaie e delle regine erano molto dilatati.
Tutte le colonie si sono spostate da sole nelle nuove provette (collegate col nastro e cotone) ad eccezione di una, che stamani ho provveduto a muovere io stesso, dato che era quella con meno operaie.
Al momento non so come procedere... ho messo le tre colonie piu' ''in forma'' in capanna, ad una temperatura di 8-14 gradi, e stamani le ho viste rallentare, la mia intenzione e' quella di ibernarle (non so pero' se e' il caso di farle stare prima qualche giorno in casa e rimpinzarle per bene). La colonia piu' debilitata (e senza uova ne prole) e' gia' in casa e sto iniziando a nutrirla anche con piccoli insetti, che sembrano gradire.
Come mi consigliate di procedere?
Grazie a tutti ;)
In allevamento
Lasius niger
Lasius lasioides
Lasius paralienus
Lasius emarginatus
Lasius flavus
Lasius (Chthonolasius) umbratus
Camponotus vagus
Camponotus cruentatus
Camponotus lateralis
Camponotus piceus
Crematogaster scutellaris
Pheidole pallidula
Solenopsis fugax
Messor capitatus
Tetramorium caespitum
Tapinoma nigerrimum
Avatar utente
Atramandes
minor
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 31 ott '16
Località: Cascina (PI)
  • Connesso

Re: Consigli colonie Lasius niger regalate

Messaggioda LeoZap89 » 17/11/2016, 20:33

Ciao! Aspetta anche altri consigli ma sinceramente io non mi fiderei molto a lasciarle così come sono arrivate (poi magari sbaglio :wacko: ). Le terrei qualche giorno in casa per rifornirle di cibo prima di farle entrare in ibernazione (così hai modo di valutare le condizioni effettive delle colonie una volta 'riprese' dal viaggio/trasloco).

Però ripeto...aspetta anche altri pareri :)
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
- 1x Colonia Solenopsis fugax : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=28&t=13168
Avatar utente
LeoZap89
media
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 1 ott '15
Località: San Vito di Spilamberto (MO)
  • Non connesso

Re: Consigli colonie Lasius niger regalate

Messaggioda yurj » 18/11/2016, 14:03

Devi vedere la covata, se ci sono dei bozzoli devi aspettare che nascano le nuove operaie altrimenti rischi di perderli. Continua a dare un po' di miele a tutte per rimetterle in forze dopo questo viaggio e far accumulare loro energia. Se una è senza operaie puoi provare a farle saltare l'ibernazione tenendola al caldo e nutrendola normalmente.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1866
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Non connesso

Re: Consigli colonie Lasius niger regalate

Messaggioda Atramandes » 18/11/2016, 16:17

Grazie, seguiro' i vostri consigli e continuero' a somministrare altro miele con un pizzico di latte ancora per qualche giorno. Per quanto riguarda lo stato delle colonie, le larve si sono schiuse tutte, ci sono ancora un discreto numero di uova pero', procedero' con l'ibernazione entro la prossima settimana.
PS: sembrera' assurdo... oggi mentre stavo dando da mangiare ai miei grilli in capanna ho alzato la testa e mi sono trovato circondato da centinaia di Crematogaster scutellaris... che stavano sciamando dentro la capanna di legno :shock: ... Non ho resistito ed ho catturato una regina ancora alata che cercava di nascondersi dentro una venatura del legno, ma domani penso di catturarne diverse, chi fosse interessato mi contatti ^^

Il bello e' che sono stato 2 settimane in cerca di sciamature in ritardo e non ho trovato nulla, oggi mi sciamano nella capanna... non ho parole :uhm:
In allevamento
Lasius niger
Lasius lasioides
Lasius paralienus
Lasius emarginatus
Lasius flavus
Lasius (Chthonolasius) umbratus
Camponotus vagus
Camponotus cruentatus
Camponotus lateralis
Camponotus piceus
Crematogaster scutellaris
Pheidole pallidula
Solenopsis fugax
Messor capitatus
Tetramorium caespitum
Tapinoma nigerrimum
Avatar utente
Atramandes
minor
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 31 ott '16
Località: Cascina (PI)
  • Connesso

Re: Consigli colonie Lasius niger regalate

Messaggioda pax » 18/11/2016, 20:25

Il bello e' che sono stato 2 settimane in cerca di sciamature in ritardo e non ho trovato nulla, oggi mi sciamano nella capanna... non ho parole

È quello che diciamo sempre, molte volte sono loro a trovare noi quando meno ce lo si aspetta.
Non eccedere nelle catture però, diventano numerosissime in poco tempo quindi 2/3 possono essere più che sufficienti poiché richiedono spazio quando la colonia si avvia, e non sono figurine :)
http://www.figf-italia.it

Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica sp. colonia con 4 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax sp
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
minor
 
Messaggi: 619
Iscritto il: 8 ott '13
Località: San Pietro in Casale (Bo)
  • Non connesso


Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti