Esperimento di fondazione - Lasius (Chthonolasius) sp.

Re: Esperimento di fondazione - Lasius (Chthonolasius) sp.

Messaggioda Antipodean » 17/08/2017, 20:48

Secondo me andranno avanti tranquille assieme fin quando non ci saranno almeno un centinaio di operaie, poi se una delle due verra uccisa sara' dal quel momento in poi, almeno questo e' quello che mi e' sempre successo con i Lasius a cui ho fatto fondare in pleometrosi. Ho avuto coppie di regine che hanno vissuto assieme per piu' anni.
Antipodean
larva
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 17 lug '16
  • Non connesso

Re: Esperimento di fondazione - Lasius (Chthonolasius) sp.

Messaggioda ParroccheTTo » 17/08/2017, 23:08

Resto comunque perplesso riguardo una colonia con due specie differenti (sia geneticamente che per abitudini, essendo le Lasius umbratus prettamente ipogee. Certo, in cattività senza assenza di stimoli esterni 'ipogee' è un parolone, ma comunque sarebbe molto interessante vedere i diversi ruoli delle operaie. Curioso anche analizzare così da vicino i ritmi di deposizione di entrambe le regine in base alla prole, ma forse sto fantasticando... Mi aspetto invece che le operaie Lasius niger uccideranno le Lasius (Chthonolasius) sp. appena sfarfallate!

Ps. Ibernazione: sì o no?
.
Immagine
Avatar utente
ParroccheTTo
major
 
Messaggi: 1207
Iscritto il: 14 mag '11
Località: Venezia (isole)
  • Non connesso

Re: Esperimento di fondazione - Lasius (Chthonolasius) sp.

Messaggioda Antipodean » 18/08/2017, 19:54

E' possibile, come pure e' possibile che saranno le operaie di Chtonolasius ad uccidere la regina di Lasius sp. (non chiamiamola L. niger visto che non siamo sicuri esattamente di che specie sia).

Eventualmente un approccio migliore sarebbe scrivere Lasius "niger" il che significa che e' di quel gruppo ma non sei sicuro esattamente di quale specie sia ...
Antipodean
larva
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 17 lug '16
  • Non connesso

Re: Esperimento di fondazione - Lasius (Chthonolasius) sp.

Messaggioda ParroccheTTo » 20/09/2017, 14:56


GIORNO 78
(20 Settembre 2017)

Dall'ultimo aggiornamento non ci sono ulteriori novità, se non che ferme a 20 operaie le regine hanno smesso di portar avanti la covata, ma non di deporre (ho visto proprio due giorni fa la Lasius "niger" farlo). Ciò avveniva ancora a fine Agosto, con le prime piogge: resta solo un grappolo di uova indistinte che le operaie accudiscono con cura.
Nel frattempo ho costruito un piccolo formicaio in gesso variante 2 e da qualche giorno sto cercando di trasferire la colonia, ma non ne vogliono sapere: il cotone è completamente annerito e un pezzo di camola sta sviluppando le prime muffe.
.
Immagine
Avatar utente
ParroccheTTo
major
 
Messaggi: 1207
Iscritto il: 14 mag '11
Località: Venezia (isole)
  • Non connesso

Re: Esperimento di fondazione - Lasius (Chthonolasius) sp.

Messaggioda MikyMaf » 16/10/2017, 13:01

Allora? Ci sono novità?
Sono curioso di sapere come si è sviluppata la faccenda
Avatar utente
MikyMaf
media
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Precedente

Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 18 ospiti