Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Messaggioda Mene » 19/08/2017, 11:37

Ciao ragazzi!

Ho fatto questa specie di "diario" per aiutare quelli come me che vorrebbero far fondare una Lasius parassita.

Ieri sono andato in giro per il paese dove sono e ho trovato hna bella colonietta di L. paralienus molto probabilmente perché qui ne sciamano in quantita industriali. Le ho prese ed improvettate erano una ventina ma questa notte ne sono morte un sacco quindi ora la regina ha a disposizione 5 operaie che so che sono poche pero ditemi se puo bastare.

Comincia tutto quando comincio a mettere la prima operaia, prende ed attacca la regina gli si attacca in una zampa e la regina indifferente. Poi ho inserito la (2) e la (3) che anche loro si sono unite alla battaglia contro la regina... la 2 si é attaccata su un antenna e la 3 su un altra zampa. Poi inserisco la (4) e la (5) che cominciano ad attacare ANCHE loro la regina. Mi stavo iniziando a preoccupare perche la regina non reagiva pero dopo un quarto d'ora le operaie si sono staccate e adesso "curano" la regina. Ne ho gia beccata una che gli puliva il gastro. Ah mi stavo scordando che un operaia è stata uccisa dalla regina perché stava attaccata sotto di lei quindi l'ha uccisa.

Ora cosa fornisco secondo voi? Posso iniziare con proteine e una gocciolina di miele?

Modifica. Ma se vado nello stesso nido e prendo altre operaie si puo fare? Perche ora le operaie sono 3 non so perche ma le altre sono morte... le tre rimaste sono in forma pero. Ho fornito una microgocciolina di acqua e zucchero, L'hanno apprezzata molto.

Grazie a tutti
Emanuele
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Messaggioda Mene » 19/08/2017, 14:40

Qualcuno puó gentilmente rispondere alle mie domande? :(
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Messaggioda JoeC » 19/08/2017, 15:49

Ciao Mene, io non ho assolutamente esperienza con Lasius parassita quindi non posso darti risposte nello specifico, ma mi pare di aver letto in altri post che prima dell'adozione un passaggio in frigo aiuta ad abbassare la reattività e quindi alza la probabilità di successo, però non saprei dirti ne le tempistiche ne le temperature, prova a fare una ricerca, mi ricordo che se n'è parlato non molto tempo fa :)
Spoiler: mostra
In allevamento
Linepithema humile Diario
Pheidole pallidula
Lasius neglectus
In fondazione
Lasius emarginatus
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp.
Avatar utente
JoeC
pupa
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 28 mag '17
Località: Napoli
  • Non connesso

Re: Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Messaggioda yurj » 22/08/2017, 8:54

Per prima cosa la prossima volta vedi tenere le singole operaie una decina di minuti in frigo e vedrai che saranno molto meno aggressive quando le uniscirai alla regina, inoltre se vedi che c'è aggressività è ovviamente controproducente aggiungere altre operaie, aumenti solo i rischi. Comunque ora ti consiglio di dare una 50ina di bozzoli che le operaie apriranno in breve tempo e le neosfarfallate saranno quelle che veramente si prenderanno cura della regina, la quale si metterà poi a deporre. Le uova diventeranno larve e rimarranno in stadi per l'inverno per imbozzolarmi tutte la prossima primavera.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1866
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Non connesso

Re: Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Messaggioda Mene » 22/08/2017, 11:01

Purtroppo aggiorno e chiudo il "diario" dicendo che ho fatto la caz**ta di aggiungere altre operaie. Per questo fatto le operaie che erano piú o meno 15 hanno attaccato la regina tutta la notte e il pomeriggio dopo era purtroppo morta.

Sono molto dispiaciuto perché farla fondare era un successo ma purtroppo ho fatto uno sbaglio. Se qualcuno ne trova altre che non se la sente mi contatti in privato.

Grazie mille a tutti.
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Fondazione Lasius (Chthnolasius) sp.

Messaggioda Antipodean » 22/08/2017, 15:45

Io farei solo entrare una operaia dopo una pausa in frigo per rinfrescarsi le idee, poi aggiungere una ventina di bozzoli di operaie ... una volta che i bozzoli si schiudono aggiungere un altro po' di bozzoli e fermarsi li.
Antipodean
larva
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 17 lug '16
  • Non connesso


Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti