Diario di allevamento di Lasius fuliginosus (reg.4)

Re: Diario di allevamento di Lasius fuliginosus (reg.4)

Messaggioda Luca.B » 09/08/2014, 19:16

Aggiornamento del 09/08/2014

Visto che è parecchio che non faccio un filmato a questa colonia, oggi ho pensato di farne uno. :yellow:

La colonia cresce bene. La maggior parte delle operaie ausiliarie che fornii alla regina sono morte...sostituite da un minor numero di operaie di Lasius fuliginosus, ma decisamente più grandi e laboriose.
Dopo il primo anno con ritmi di sviluppo esageratamente lenti (ottenni le prime nascite dopo quasi 4 mesi), adesso la colonia sta aumentando di velocità...e i tempi di sviluppo uovo-larva-pupa, sono quelli classici del genere. :smile:

In media, ogni giorno, ci sono una 20na di bozzoli. Quindi diciamo che il numero di larve che arrivano ad imbozzolarsi è pari al numero di bozzoli che si aprono. Almeno per ora, quindi, la colonia sembra crescere ad un ritmo costante e preciso.
La regina depone regolarmente abbondanti quantità di uova (dalle 50 alle 100)...ma poi si ferma e aspetta che siano rimaste poche larve (circa 20) prima di ripartire a deporre. Molto probabilmente è un comportamento transitorio e legato ancora al basso numero di operaie (siamo ad un centinaio).

Rispetto alle ausiliarie, le operaie di Lasius fuliginosus oltre alla stazza decisamente maggiore sono anche molto più attive e meticolose nei lavori. Con la regina sono più attente e c'è sempre una squadra di 5-6 operaie che costantemente lecca e alimenta la regina. Inoltre sono anche più attente alle larve e le aiutano con maggiore efficacia nella fase dell' inbozzolamento...tanto che ora, rispetto a quanto osservato in precedenza, quasi tutte le pupe presentano bozzoli. Le dimensioni delle operaie non sono comunque ancora quelle classiche della specie...nonostante ormai siamo alla 3°-4° generazione.

Ogni tanto, inoltre, assisto a qualche scaramuccia tra operaie figlie e ausiliarie. La maggior parte delle ausiliarie si occupa ormai solo del recupero di cibo all'esterno. In alternativa vengono isolate in stanze del formicaio e qui non fanno quasi nulla.

Ma veniamo al video. In esso si vede anche la regina, con un addome medio. :smile:

Spoiler: mostra
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5888
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario di allevamento di Lasius fuliginosus (reg.4)

Messaggioda Luca.B » 15/09/2014, 13:59

AGGIORNAMENTO DEL 15/09/2014

La colonia ha avuto un calo demografico...ma non perchè sia regredita...ma perchè si è "ripulita". :smile:

Ormai, infatti, nascono operaie di Lasius fuliginosus ogni settimana, ma delle operaie ausiliarie ormai ne sono rimaste pochissime. Quindi anche se la colonia sta aumentando come "sue operaie", la sensazione è che si rimpicciolisca. :unsure: :lol:

Un bel controsenso... :wacko:

Le operaie di Lasius fuliginosus hanno isolato e praticamente scacciato le ausiliarie, che ormai reiette muoiono fuori in arena o in qualche stanza abbandonata del formicaio. Ho assistito anche a veri scontri tra le operaie delle due specie.
Le nuove nate sono efficientissime sia nell'accudire la regina (ormai passa quasi tutto il tempo nel suo tunnel braccata dalle sue operaie) che uova, larve e pupe. Sono fenomenali e gli stadi larvali crescono a vista d'occhio.
La colonia mangia un ragno al giorno, circa...e ormai conta 100-150 operaie (numeri decisamente approssimativi, visto che una buona parte è infilata in un tunnel). E' un bel vedere...tutte queste operaie nero lucido. :love1: :love1: :love1:

Ecco una ripresa:

Spoiler: mostra


https://www.youtube.com/watch?v=vALKkFftGts&feature=youtu.be
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5888
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario di allevamento di Lasius fuliginosus (reg.4)

Messaggioda Luca.B » 17/06/2015, 10:14

AGGIORNAMENTO DEL 17/06/2015

La colonia, come quasi tutte le mie altre colonia, è partita a rilento quest'anno. La causa la imputo al fatto di non avergli fatto fare un vero letargo, avendo passato tutto l'inverno a circa 20°C. :unsure:

In ogni modo le ausiliarie ormai sono tutte morte e ormai la colonia conta solo operaie di Lasius fuliginosus. :smile:

Cresce per ora molto lentamente. Tale lentezza la associo più a questioni ambientali (casa mia è decisamente fredda anche di inverno...con temperature che raramente superano i 25-26°C in piena estate quando fuori ce ne sono 38-40).

In ogni caso, anche se lentamente, comunque procede.

Si ciba principalmente di insetti (piccole blattine) che fornisco a giorni alterni e miele.
Per ora l'indole è tranquilla...ma la colonia è piccolissima ancora, quindi non fa testo.

Non ho potuto fare osservazioni particolari perchè per ora praticamente non fanno nulla. :smile:

Ecco qualche foto:

Spoiler: mostra
1.jpg


Spoiler: mostra
2.JPG
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5888
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario di allevamento di Lasius fuliginosus (reg.4)

Messaggioda Ceres » 28/04/2016, 2:57

novità?
Aphaenogaster subterranea
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Tetramorium sp.
Messor capitatus.
Messor sp.
Crematogaster scutellaris.
Solenopsis fugax.
Camponotus vagus.
Camponotus nylanderi.
Avatar utente
Ceres
larva
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 18 apr '16
Località: Castellarano (RE)
  • Non connesso

Re: Diario di allevamento di Lasius fuliginosus (reg.4)

Messaggioda angelo.cardillo » 22/09/2016, 10:52

News?
Spoiler: mostra
Camponotus ligniperda circa 30
Camponotus vagus 100 operaie + pupe + larvette
Camponotus aethiops(?) 60 operaie
Formica fusca circa 700+ operaie
Formica lemani fondazione
Formica sanguinea 50 operaie + 5 operaie F. fusca
Formica rufibarbis 30 operaie
Lasius emarginatus 500 operaie + larve + pupe
Lasius fuliginosus Migliaia di operaie Lasius fuliginosus + operaie e larve (fondazione in purezza)
Lasius fuliginosus con operaie L. fuliginosus (migliaia) e L. umbratus (50)
Lasius niger 1000+
Lasius meridionalis 1000+ operaie di L. meridionalis
Lasius umbratus(!?) 500+ operaie di L. meridionalis
Messor capitatus Regina + 300 operaie + larvette
Polyergus rufescens Regina + 500 operaie F. sp. + 40 soldati P. rufescens larve e pupe P. rufescens
Polyergus rufescens L1 Regina + 200 operaie F. sp. + larve P. rufescens
Polyergus rufescens L2 Regina + 100 operaie F. sp. + larve P. rufescens
Polyergus rufescens L3 Regina + 150 operaie F. sp. + larve P. rufescens
Avatar utente
angelo.cardillo
pupa
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 22 feb '12
Località: Missaglia (LC)
  • Non connesso

Precedente

Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: bengala e 5 ospiti