Diario Messor barbarus Freccia

Re: Diario Messor barbarus Freccia

Messaggioda freccia » 20/06/2017, 10:03

A distanza di quasi un anno, è ora di aggiornare il diario:)
La colonia ha effettuato la diapausa all'interno del suo formicaio, che ormai aveva praticamente riempito. In vista della crescita di quest'anno dovevo studiare qualcosa di piu grosso, e girando sul forum sono capitato su di un formicaio di Giannibert se non sbaglio. Abbagliato da cotanta bellezza e dalla magnifica disposizione delle camere,(e non trovando segni di copyright :) ) mi sono deciso a riprodurlo identico. Dopo un po di lavoro a computer per ricalcare su di un programma cam la fotografia, dopo mezz'ora di macchina per fresarlo tutto, dopo averlo dipinto minuziosamente e avergli fissato sopra l'arena..Questo è il risultato. 62cmx25cm di nido.
IMG-20170322-WA0062.jpg


Il traserimento della colonia è stato lungo, non ne volevano sapere, probabilmente per le dimensioni bibliche del nido.
Una volta traslocate pero, e con l'alzarsi della temperatura, la regina ha cominciato a produrre consistenti quantitativi di uova il che mi hanno tranquillizzato sullo stato della colonia che pensavo potesse essere stressata dal nuovo nido e dal troppo spazio a disposizione. La colonia finito il trasferimento contava sulle 250 operaie, ma ci sono state notevoli perdite causate un po dalla vecchiaia, e un po dall'errato antifuga che ho prontamente cambiato.
Ora la covata è così
P_20170614_205738.jpg


La colonia non occupa nemmeno 1/10 del nido, ma ha gia intrapreso opere di scavo del gasbeton che ho arginato facendo delle iniezioni di antifuga nella zona interessata con una siringa per insulina.
Attendo la nascita di tutta questa covata!:)
PS: aggiungo che vista questa esperienza, non sempre la colonia piccola sta nel nido piccolo, e la colonia grande nel nido grande:).
Colonie
Messor barbarus:300 operaie
Prenolepis nitens:13 operie
In fondazione
Avatar utente
freccia
larva
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 2 set '14
Località: Crauglio(Udine)
  • Non connesso

Re: Diario Messor barbarus Freccia

Messaggioda GianniBert » 20/06/2017, 10:17

Il nido è molto bello ma sei andato a scavare troppo vicino ai bordi!
Spero tu abbia messo lastre di plexiglas sulle facciate laterali, se no fra pochi mesi le troverai in giro!
Messor capitatus - Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pygmaea + P. xene
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4024
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Precedente

Torna a Messor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti