Forzare trasferimento?

Forzare trasferimento?

Messaggioda Redden » 09/10/2017, 8:30

Ciao, è circa un mese che le mie formiche si sono barricate nella provetta con un muro di cotone e non escono più a foraggiare; il cibo non dovrebbe essere un problema perchè hanno la loro riserva di semi all'interno della provetta, ma hanno finito l'acqua.

L'arena è provvista di una seconda provetta contenente acqua, messa con lo scopo di dare loro la possibilità di trasferirsi una volta terminata l'acqua della prima provetta, ma non le ho mai viste usarla.
Non so com'è la situazione dentro il nido perchè è coperto e scoprendolo distruggerei la barricata di cotone che blocca l'entrata, quindi è da più di un mese che non le controllo.

So che queste formiche sono abituate a zone aride, però penso che abbiano bisogno di un minimo di acqua..cosa conviene fare? Le lascio stare o provo a trasferirle?

Grazie.
Redden
uovo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 set '11
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda yurj » 09/10/2017, 8:51

Se non escono più a foraggiare e si preparano all'inverno un cambio di provetta ci vuole altrimenti moriranno di disidratazione durante la diapausa. Prepara una provetta in arena con un buon serbatoio, ribalta la loro provetta e lasciale tranquille, in poche ore si saranno trasferite e le potrai mettere progressivamente a temperature più basse fino a metà febbraio.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica sanguinea
Lasius emarginatus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda Redden » 10/10/2017, 7:01

yurj ha scritto:Se non escono più a foraggiare e si preparano all'inverno un cambio di provetta ci vuole altrimenti moriranno di disidratazione durante la diapausa. Prepara una provetta in arena con un buon serbatoio, ribalta la loro provetta e lasciale tranquille, in poche ore si saranno trasferite e le potrai mettere progressivamente a temperature più basse fino a metà febbraio.


Con "ribalta" intendi farle scivolare fuori? Non rischiano di farsi male visto che ci sono anche i semi? Se la collego ad un'altra provetta e copro solo quella nuova dici che non funziona?

Grazie.
Redden
uovo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 set '11
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda MikyMaf » 10/10/2017, 7:38

Si puoi farlo ma se rovesci tutto in arena fai più veloce.
Ovviamente con un po' di delicatezza per non farle stressare più del dovuto
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda yurj » 10/10/2017, 9:54

Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica sanguinea
Lasius emarginatus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda Redden » 10/10/2017, 11:44

Appena posso provo, grazie :)
Redden
uovo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 set '11
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda pax » 10/10/2017, 12:01

Redden ha scritto:Appena posso provo, grazie :)

Ti conviene farlo al più presto prima che vadano in pausa altrimenti diventa più difficoltoso
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica sp. colonia con 4 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax sp
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
minor
 
Messaggi: 721
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna S. Pietro in c.
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda Redden » 10/10/2017, 18:01

Ho scelto di rovesciare la provetta in arena in quanto il diametro di quella vecchia era più piccolo di quello della nuova, quindi non ho potuto usare il nastro adesivo.
La regina ha impiegato qualche minuto a capire dove andare, poi si è infilata dentro la provetta e l'ho vista tornare verso l'uscita una sola volta; le operaie invece hanno impiegato molto di più, alcune giravano portando mucchietti di uova, altre provavano a scalare l'arena..ora sembra tutto ok, solo un paio di formiche sono fuori dal nido.

Spoiler: mostra
Immagine

Spoiler: mostra
Immagine

Spoiler: mostra
Immagine

Spoiler: mostra
Immagine
Redden
uovo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 set '11
  • Non connesso

Re: Forzare trasferimento?

Messaggioda JoeC » 10/10/2017, 19:20

Ciao, nel tuo caso il trasferimento coatto era d'obbligo, visto che stavano quasi a secco e tra un po dovrebbero ibernarsi.
Ma in linea di massima, per il futuro, se ti capita di dover effettuare un trasloco ma hai a disposizione provette di diametro diverso puoi utilizzare un paio di trucchetti, il primo è il più semplice, cioè utilizzare l'arena per far trasferire la colonia di sua sponte mettendoci dentro (o collegando) la provetta nuova, l'altro è quello di spessorare la provetta più piccola con del cotone e inserirla in quella grande :)
Spoiler: mostra
In allevamento
Linepithema humile Diario
Pheidole pallidula
Lasius neglectus
In fondazione
Lasius emarginatus
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp.
Avatar utente
JoeC
pupa
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 28 mag '17
Località: Napoli
  • Non connesso


Torna a Messor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti