Storia di una colonia di Messor capitatus

Re: Storia di una colonia di Messor capitatus

Messaggioda Robertino » 09/07/2018, 18:28

Situazione preoccupante a quanto vedo, spero almeno di vederle per la probabile ultima volta a Entomodena. Mi spiace che stia regredendo così.
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 521
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Storia di una colonia di Messor capitatus

Messaggioda Mike_26 » 12/09/2018, 15:53

Gianni, scusa una domanda, ma quando hai trovato la regina e l'hai fatta svernare nel vasetto di terra argillosa da lei scavato, le hai dato acqua? E se si, quanta? E come?
Grazie mille per tutto, questa storia mi sta dando ina grande mano!!!
Mike_26
uovo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 set '18
  • Non connesso

Re: Storia di una colonia di Messor capitatus

Messaggioda GianniBert » 12/09/2018, 19:23

La terra non è mai stata secca, ma nemmeno troppo umida.
Ho badato solo che nel vasetto (era pur sempre chiuso ermeticamente) non ci fossero mai gocce di condensa.
Tieni presente che allora andavo a naso, nessuna indicazione da nessuno e nemmeno guardavo su internet, non sapevo nemmeno ci fossero siti o negozi che trattavano formiche!!!
Messor capitatus - Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pygmaea + P. xene
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Storia di una colonia di Messor capitatus

Messaggioda Mike_26 » 12/09/2018, 19:39

GRAZIE Mille! Io il barattolo lo lascio aperto, perchè la regina ha già chiuso il buco che ha fatto da qualche giorno. In questo modo credo che circoli meglio l'aria e che l'acqua in eccesso evapori presto.
Mike_26
uovo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 set '18
  • Non connesso

Re: Storia di una colonia di Messor capitatus

Messaggioda GianniBert » 14/09/2018, 16:32

Vorrei far osservare che mettere la regina nella terra, ricalca sì, più fedelmente, quello che succede in natura, ma questo sistema io l'ho adottato 13 anni fa perché non conoscevo altri sistemi, e l'uso delle provette mi era ancora sconosciuto!
Usare la stessa tecnica per scelta non da' nessuna certezza di risultato, e soprattutto, come io stesso avevo dovuto accettare, non vedrai l'evolversi della nascita della colonia!
Se tengo in casa le formiche per osservarle, voglio farlo in modo che mi permettano di osservarle davvero! Altrimenti, tanto vale tenerle in giardino! :lol:
Messor capitatus - Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pygmaea + P. xene
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Storia di una colonia di Messor capitatus

Messaggioda Mike_26 » 15/09/2018, 18:00

Si infatti le prossime che troverò le metterò sicuramente in provetta!
Mike_26
uovo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 set '18
  • Non connesso

Precedente

Torna a Messor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti