È sfiga o sbaglio io!?? Aiuto.

Re: È sfiga o sbaglio io!?? Aiuto.

Messaggioda yurj » 06/03/2017, 1:09

Io per ora sto iniziando il terzo anno con due colonie di C. ligniperda, regine trovate da me su un monte vicino casa mia al momento della sciamatura a giugno 2015, se vai in sezione troverai anche il diario relativo alla loro storia.

È una specie che sì vive nel legno, ma all'inizio ti consiglio di tenerle in provetta perche l'umidità è importante; ora la mia regina con più operaie ne ha circa 50 e si sta svegliando in questi giorni dall'ibernazione, sono in piccolo nido in legno con un foro per uscire in arena e un altro foro a cui ho attaccato una provetta d'acqua per l'umidità.
Il primo anno hanno prodotto entrambe una decina di operaie più un po' di larve messe in stasi da subito mentre l'anno scorso hanno iniziato a produrre operaie di oltre un centimetro quindi richiedono moltissime proteine oltre a lunghi tempi di sviluppo, dato che non vanno tenute a temperature eccessive.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1866
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Non connesso

Re: È sfiga o sbaglio io!?? Aiuto.

Messaggioda Diegomantua » 19/03/2017, 23:22

Vorrei essere d'aiuto, dipende, per la tarma della farina l'ideale sarebbe una larva, dagliela spezzettata, i camponotini hanno delle mandibole molto potenti ma di certo essendo solo in due ( regina ed operaia)non ti assicuro che riescano nell'impresa. Mettigli il miele, io lo faccio, gli metto una piccola goccia, te visto che le tieni nel legno, ti consiglio di inzuppare leggermente il cotone.
Spoiler: mostra
Aphaenogaster campana
Aphaenogaster subterranea
Camponotus cruentatus

Camponotus lateralis
Camponotus piceus
Camponotus aethiops
Solenopsis fugax
Messor capitatus
Messor minor
Myrmica scabrinodis
Lasius emarginatus
Lasius lasioides
Lasius paralienus
Pheidole pallidula
Tetramorium caespitum
Temnothorax unifasciatus
Hypoponera eduardi
Cryptopone ochracea
Crematogaster scutellaris
Avatar utente
Diegomantua
pupa
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 29 set '16
Località: Valmontone
  • Non connesso

Re: È sfiga o sbaglio io!?? Aiuto.

Messaggioda Antipodean » 20/03/2017, 15:51

Ciao,

Io sono dell'idea che la provetta sia di gran lunga il metodo piu' efficace per ottenere colonie incipienti da regine singole o raggruppate in pleometrosi (dipende dalle specie). La provetta puo' anche essere messa in un'arena se la specie in questione ha necessita' di andare a caccia durante lo sviluppo delle larve. Tra le formiche italiane la maggior parte non ne ha bisogno e puo' produrre le prime operaie (normalmente di dimensioni inferiori ai normali esemplari di una colonia adulta e chiamati nanitici) senza nessuna aggiunta di cibo e/o intervento esterno. Anzi continuare a controllare le tua regina troppo spesso e' normalmente causa di stress e la ragione piu' comune per il fallimento di instaurare una colonia.

Per darti un'esempio (io vivo in Australia quindi le stagioni sono invertite e raccolgo formiche diverse) in estate qui andando giu' in piscina condominiale la mattina trovo una decina o piu' di regine di Iridomyrmex ogni giorno che morirebbero comunque se lasciate li. In questo caso ho fatto esperimenti di pleometrosi (fondazione con piu' regine), e mettendo le mie provette sia con una o con piu' regine protette da un canovaccio scuro e lasciate stare per un mese ho avuto un successo vicino al cento per cento nelle fondazioni.

Quindi il mio consiglio sarebbe di

1) visto che la tua regina in particolare ha perso la covata darle un po' di acqua e miele ed un po' di proteine da mangiare per una mezzora, se ha fame si ingozza se no lasciala stare; (questo passo e' da evitare con regine appena raccolte, NON NE HANNO BISOGNO!)

2) mettere la regina in una provetta di vetro (per qualche motivo le formiche sembrano aver piu' successo nelle provette di vetro rispetto a quelle di plastica) con una buona quantita' di acqua nel serbatoio;

3) collegare il tuo nido in legno con una cannuccia infilata nel cotone, tra i due potresti creare un piccolo cubo dove puoi inserire del miele con una siringa; (anche questo vale solo per la tua regina visto che ha gia' un'operaia)

4) coprire il tutto con un tovagliolo/canovaccio/asciugamano scuro;

5) lasciarla in pace per una settimana, dare un po' di miele/proteine cercando di essere il piu' delicato possibile di tanto in tanto (settimanalmente) senza avere la tentazione di guardare la regina nel frattempo. (anche questo vale solo per la tua regina visto che ha gia' un'operaia)

Se la regina preferisce la provetta stara li' se preferisce il legno andra' nel legno.

Alternativamente metti nido e provetta in un contenitore tupperware con della sabbia bollita ed asciugata come base (non mettere sabbia o terreno freschi potrebbero avere acari o altri patogeni).

In bocca al lupo!

Per regine appena sciamate valgono solo i punti 2) e 4) e la regola di dimenticarsene per un bel po'
Antipodean
larva
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 17 lug '16
  • Non connesso

Re: È sfiga o sbaglio io!?? Aiuto.

Messaggioda Mene » 20/03/2017, 20:16

Grazie mille!!!!!
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Precedente

Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 27 ospiti