Coperchio antifuga con rete metallica

Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda dada » 12/05/2012, 17:21

Per il mio nuovo formicaio (60x30x30cm) ho voluto provare un altro metodo antifuga oltre a quelli tradizionali: vaselina, olio minerale, PTFE, talco etc.

Dovendo ospitare Camponotus vagus, formiche fra le più grosse d'europa, ho scelto la rete metallica 40 (comprata qui dopo averla inutilmente cercata in diversi ferramenta), una rete di acciaio inossidabile con apertura massima di 0,4 mm e una aerazione corrispondente al 42% rispetto al terrario senza coperchio.

Il coperchio in rete metallica non solo garantisce che nessuno esce, ma anche che nessuno entra.

Ecco il coperchio montato:

Immagine

Immagine

tutte le parti del coperchio sono rimovibili, ma credo che per accedere al terrario userò la parte centrale in plexiglass trasparente. Ai lati della parte centrale dovrò attaccare due guarnizioni di gomma (nel senso della lunghezza) per evitare che fra le fessure possa insinuarsi qualche minor. ;)

La rete metallica è attaccata alla cornice di alluminio con silicone acetico universale.

Immagine

Immagine

Immagine
~~~ La mia colonia: Camponotus vagus ~~~
Avatar utente
dada
moderatore
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: 24 feb '11
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda Formandrea » 12/05/2012, 17:34

Potrebbe essere un nuovo metodo ;)
Aforismi:

Spoiler: mostra
“Io penso che tutti dovrebbero studiare le formiche. Esse hanno una sorprendente filosofia in quattro punti. Non arrenderti mai, guarda avanti, sii positivo e fai tutto quello che puoi.”

"Le formiche sono così simili agli esseri umani da creare imbarazzo. Esse coltivano funghi, allevano afidi come mandrie, lanciano eserciti in guerra, usano spray chimici per spaventare e confondere i nemici, catturano schiavi, sfruttano il lavoro minorile, scambiano incessantemente informazioni. Esse fanno tutto meno che guardare la televisione.”
Avatar utente
Formandrea
major
 
Messaggi: 1296
Iscritto il: 24 apr '11
Località: Lombardia, provincia di MB
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda dada » 12/05/2012, 17:44

non è in sostituzione, ma in aggiunta ai metodi tradizionali.
~~~ La mia colonia: Camponotus vagus ~~~
Avatar utente
dada
moderatore
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: 24 feb '11
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda ParroccheTTo » 12/05/2012, 17:48

Molto ben fatto, e sembra proprio funzionale! Penso che adotterò lo stesso sistema per le Pheidole pallidula, solo che devo studiare un coperchio adatto al loro nido. Metterai questo tipo di antifuga meccanico anche in un'altra arena, se ci sarà?

E come procede la costruzione del formicaio? :-D
Camponotus vagus
Avatar utente
ParroccheTTo
media
 
Messaggi: 942
Iscritto il: 14 mag '11
Località: prov. di Venezia
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda zambon » 12/05/2012, 17:51

Bello, gran bel lavoro, pulito, pulito! :clap: :clap:
Quindi non metti per nulla antifuga, diciamo "tradizionale", l'unico dubbio è quando le alimenti o fai manutenzione all'arena, dovrai avere mille occhi...
:smile:
Lasius paralienus - Lasius emarginatus
Tetramorium sp. - Aphaenogaster sp.
Crematogaster scutellaris - Solenopsis fugax - Camponotus ligniperda
Camponotus fallax - Dolichoderus quadripunctatus
Avatar utente
zambon
moderatore
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 26 apr '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda dada » 12/05/2012, 17:54

no no, metterò anche l'antifuga, specialmente attorno al coperchio centrale di plexiglass trasparente, che sarà quello che aprirò più spesso ;-)
~~~ La mia colonia: Camponotus vagus ~~~
Avatar utente
dada
moderatore
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: 24 feb '11
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda zambon » 12/05/2012, 18:13

Ah ecco!
Mi sarei meravigliato del contrario perchè se no ti faranno impazzire! :lol:
Lasius paralienus - Lasius emarginatus
Tetramorium sp. - Aphaenogaster sp.
Crematogaster scutellaris - Solenopsis fugax - Camponotus ligniperda
Camponotus fallax - Dolichoderus quadripunctatus
Avatar utente
zambon
moderatore
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 26 apr '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda Dorylus » 12/05/2012, 22:07

Davvero molto bello , si addice bene al nido rifinisce la struttura anche in bellezza secondo me :yellow:
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda freccia77 » 27/08/2012, 16:21

Che lavoro pulito! Complimenti davvero fantastico chissà che soddisfazione!! :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
freccia77
larva
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 11 mar '11
Località: Trecate (NO)
  • Non connesso

Re: Coperchio antifuga con rete metallica

Messaggioda quercia » 27/08/2012, 19:38

come hai risolto il problema del silicone agli angoli?
in realtà ho già chiesto qui viewtopic.php?f=42&t=5121&p=63817#p63817

se non mi sbaglio se ne parlò tempo fà e proprio tu mi insinuasti "il verme" dicendo di non sapere come fare e che pensavi di mettere delle fascette in diagonale negli angoli.
hai poi bocciato l'idea?
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3543
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso


Torna a Costruire un Formicaio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Safeway e 6 ospiti