Luce alla Fine del Tunnel!!!

Sezione dedicata allo studio scientifico delle formiche.

Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda winny88 » 31/10/2017, 17:35

https://myrmecologicalnews.org/cms/inde ... format=raw

E niente... che gli vuoi dire a Seifert stavolta?!

Adesso c'è tutto: molecolare mitocondriale, molecolare nucleare, morfologia, genitali maschili, ecologia... La multidisciplinarità completa come dovrebbe essere oggi la tassonomia.

Questo lavoro ce lo aspettavamo da un momento all'altro da un bel po' di tempo, ma è comunque un bel colpo! Stavolta lo ha fatto col botto!

L'incipit del titolo è un po' pretenzioso, ma è corretto! E' una "luce alla fine del tunnel".

Una cosa è certa: l'Era della tassonomia solitaria è ufficialmente finita!

Chapeau a Seifert e colleghi!
Allegati
Screenshot-2017-10-30 Wagner al - mn25_95-129_printable pdf.png
Screenshot-2017-10-30 Wagner al - mn25_95-129_printable pdf.png (324.72 KiB) Osservato 174 volte
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda feyd » 31/10/2017, 17:40

wowwww

non sono in grado di leggere quell'articolo :lol: :lol:
trooooopppi codici e nomenclature a me ignote.

ma sicuramente ben strutturato pare.


domanda: ma all'atto pratico si riconoscono queste specie criptiche senza fare lo studio che fanno li completo?
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5614
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda winny88 » 31/10/2017, 17:48

Sì, certo, l'analisi morfologica come al solito non è facile, ma il lavoro dà gli strumenti anche per la determinazione su base morfologica. Sul campo ovviamente resta impossibile una determinazione certa, ma ci sono anche buone indicazioni ecologiche che aiutano a formulare ipotesi.

Per l'Italia sono 3 le new entries che si accodano a caespitum, impurum ed alpestre: indocile, fusciclava ed immigrans.

Che i "caespitum" che raccoglievamo erano tanti già lo sapevamo, ma adesso abbiamo anche i nomi.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda MikyMaf » 31/10/2017, 18:01

:clap:
Wow veramente complimenti, finalmente un po' di chiarezza!
Avatar utente
MikyMaf
minor
 
Messaggi: 791
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda ParroccheTTo » 01/11/2017, 12:15

Beh Vincenzo ora non ci resta che tartassarti ogni volta che troviamo un Tetramorium :roll:
.
Immagine
Avatar utente
ParroccheTTo
major
 
Messaggi: 1207
Iscritto il: 14 mag '11
Località: Venezia (isole)
  • Non connesso

Re: Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda winny88 » 01/11/2017, 12:57

Non credo sia così facile, devo imparare, come tutti gli altri, a muovermi con questo complesso di specie. La prima cosa è cercare di capirci qualcosa con le popolazioni delle zone che già conosco (non posso, per tempo e risorse, mettermi a fare lo stesso per campioni che chiunque può mandarmi da qualunque parte d'Italia, per ora; una cosa per volta).

I dati biogeografici ed ecologici di questo lavoro ci stanno facendo riflettere (me, Elia, Enrico e Mattia) e formulare alcune ipotesi. Ma ci vorranno probabilmente anni per ricostruire in maniera sufficientemente soddisfacente il "mosaico" di distribuzione di queste bestie in Italia. A quanto si intuisce di primo acchitto, dovrebbe esserci una certa separazione degli ambienti in cui sono diffuse le specie italiane e quindi forse potrebbero essere poche le intersezioni degli areali. Questo potrebbe semplificare un pochino le cose.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Luce alla Fine del Tunnel!!!

Messaggioda Sara75 » 01/11/2017, 14:41

Interessante! Se possono servire, ho due regine di Tetramorium raccolte in Abruzzo a 1800 m.
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso


Torna a Mirmecologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 9 ospiti