Quando creare un diario

Frequently Asked Questions: un vademecum contenente
tutte le risposte alle domande più comuni sulla vita delle formiche.

Quando creare un diario

Messaggioda yurj » 21/12/2016, 11:06

Il diario di una colonia è una cosa molto utile sia per non rischiare di perdere le informazioni raccolte, sia per condividere le proprie esperienze con altri allevatori.

Purtroppo sta recentemente sorgendo un problema di sovraffollamento di diari che per vari motivi poi non proseguono, oltre al contenere varie informazioni poco rilevanti.
Ora... Il diario può essere un luogo dove ogni utente può porre nel tempo le sue domande relative alla specie che sta allevando senza dover ogni volta aprire post nuovi, ma al di la di questa funzione è davvero poco utile iniziare a scrivere la storia della propria colonia nel giorno della cattura della regina o poco dopo.
La fase della fondazione è già stata descritta un numero immenso di volte per tutte le specie più comuni che possiamo trovare nei nostri territori, quindi il nostro consiglio è di attendere di poter descrivere qualcosa di rilevante prima di iniziare un post Diario della colonia (es: un comportamento ancora non descritto, la necessità di trasferimento in un nido ecc...).
Stesso discorso vale per i post di aggiornamento pubblicati ogni volta che la regina depone un uovo e che nasce un'operaia, questi spesso sono frutto dell'entusiasmo, che è ben accetto, ma in questo caso poco produttivo per quello che riguarda il mantenimento dell'ordine del forum.
Nel caso ci siano delle domande da fare il diario può essere aperto anzitempo per prevenire l'accumularsi di post ripetitivi riguardanti la stessa colonia, ma anche nella necessità di porre domande sulla fase di fondazione o sulle settimane immediatamente successive alla nascita delle prime operaie, invitiamo caldamente gli utenti a cercare nel forum prima di chiedere poiché TUTTE le informazioni necessarie sono già presenti in modo diffuso.

Questo è solo per tenere concentrate le note utili ed evitare che si disperdano in una massa enorme di messaggi senza contenuto.

Va fatta ovviamente eccezione per quelle specie che sono meno diffuse, che presentano particolari problemi di fondazione/allevamento o che sono poco descritte in altri diari sul forum.

Ps. ci tengo a far notare che molti dei diari più completi sono stati pubblicati a mesi dalla fondazione raccogliendo le prime fasi della colonia in poche righe ed iniziando la descrizione più completa da quando c'è stata un'attività fiorente della colonia stessa che ha cominciato a presentare numeri sostenuti.
Grazie della collaborazione!
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1849
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Non connesso

Torna a FAQ

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite