Diario di Messor Barbarus - Robee

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Robee » 15/04/2021, 18:58

Simo10 ha scritto:Allora, di consigli ce ne avrei uno ma dipende da quando è grande l’acquario, potresti spostare l’intero acquario dentro un arena spaziosa e durante i periodi di freddo riscaldare il nuovo, se quarta soluzione più “soft“ potresti sempre spostarlo in un arena più grande e staccare le pareti dell’ acquario ( non so cosa userai ) e così si potrebbe fare ma spera che funzioni la prima perché la seconda è MOLTO rischiosa


In effetti l'acquario ci starebbe dentro il tartarugario (per un pelo), ma non rimarrebbe il posto per il nuovo formicaio. Magari potrei staccare una parete dell'acquario come suggerisci e metterlo nel tartarugario di traverso :unsure: , non so devo prendere meglio le misure.

Nel weekend spero di riuscire a continuare con la costruzione del nuovo formicaio e postare qualche foto.
Robee
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 apr '21
Località: Verona
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Ruth » 15/04/2021, 19:20

Grazie Robee che condivi anche ciò che è andato storto, così possiamo imparare gli uni dagli errori degli altri.
Se loro sembrano stare bene, potresti anche valutare la possibilità di rinunciare a vedere dentro il nido per ora, fino a che non verrà comunque il giorno in cui servirà un ampliamento, e intanto ti prendi il tempo di pensarci con calma, su come trasferirle
Spoiler: mostra
Coloniette:
2 di Messor capitatus
1 di Tapinoma sp.
1 di Tetramorium sp.
1 di Lasius emarginatus
1 di Lasius sp.

Non ho più :
Tapinoma erraticum

Cedute:
2 coloniette di Lasius sp.
1 regina di Solenopsis fugax
Ruth
uovo
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10 mag '20
Località: Pradamano (UD)
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Simo10 » 15/04/2021, 19:43

Si ma questo è il problema, mangiano ancora proteine?
Vedi che aumentano di numero?
Se succede così per qualche mese la colonia e in salute e la regina pure
Colonie in allevamento
Tetramorium sp. 75 (circa) operaie e tantissima covata ( link del diario ) viewtopic.php?f=19&t=16889&p=175981#p175981
Temnothorax sp. 100 operaie e una regina e tante uova e una cinquantina di mini larve.
Camponotus barbaricus 4 operaie 6 larve
Pheidole pallidula ☠️
Lasius flavus 3 operaie☠️
Regine in fondazione
Crematogaster scutellaris 30 uova, 15 larve, 0 pupe e 2 operaie
Myrmica scarabinodis ☠️
Solenopsis fugax con qualche uovo
Tapinoma sp. con una decina di uova
Tetramorium forte 45 uova
Plagiolepis pygmaea
Regine/colonie che posso scambiare
Solenopsis fugax
Regine cedute o scambiate
In cerca di (scambio con specie in firma)
Cataglyphis Italica
Avatar utente
Simo10
larva
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 7 mar '21
Località: Gorgonzola (MI) Lombardia
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Robee » 15/04/2021, 20:32

Ruth ha scritto:Grazie Robee che condivi anche ciò che è andato storto, così possiamo imparare gli uni dagli errori degli altri.
Se loro sembrano stare bene, potresti anche valutare la possibilità di rinunciare a vedere dentro il nido per ora, fino a che non verrà comunque il giorno in cui servirà un ampliamento, e intanto ti prendi il tempo di pensarci con calma, su come trasferirle

In effetti sembra una buona idea aspettare rinunciando purtroppo alla vista, dovrei inventarmi qualcosina per rendere vivibile la loro sistemazione attuale, ma si può fare. La verità è che sono ansioso di scoprire il loro stato di salute. :-(
Simo10 ha scritto:Si ma questo è il problema, mangiano ancora proteine?
Vedi che aumentano di numero?
Se succede così per qualche mese la colonia e in salute e la regina pure

Non so rispondere alle tue domande Simo, sono poco attive rispetto ad un tempo, ma considera che escono da un periodo freddo e tuttora non fa caldissimo.

Forse potrei aspettare che scaldi un po' e vedere come si comportano, poi decidere se trasferirle o lasciarle lì.

Vi ringrazio mi avete dato degli spunti :yellow:
Robee
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 apr '21
Località: Verona
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda ŠpidĖrman » 15/04/2021, 20:52

Scusami, ho bisogno di un chiarimento.Ma non avevi previsto comunque una modalità per i trasferimenti? Come avresti fatto a trasferirle quando comunque sarebbe venuto il momento? Allevare formiche per non vedere quello che succede all’interno del formicaio mi sembra un controsenso, ti perderesti tutta la vita quotidiana della colonia, sarebbe come guardare una colonia in giardino. Piuttosto che aspettare che scaldi io approfitterei proprio del fatto che fa ancora freddo rendendo inospitale l’attuale nido e scaldando e idratando il nuovo. Se però nel vetro dell’acquario non hai previsto un metodo per i collegamenti dovrai utilizzare tubi volanti o procedere con le maniere forti.
“Parvula (nam exemplo est) magni formica laboris
Ore trahit, quodcunque potest, atque addit acervo
Quem struit; haud ignara ac non incauta futuri.”

Orazio
Avatar utente
ŠpidĖrman
pupa
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 14 giu '19
Località: Vicino L’Aquila - Abruzzo
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Simo10 » 15/04/2021, 20:57

Speriamo che funzionino quelle “ naturali “!
Colonie in allevamento
Tetramorium sp. 75 (circa) operaie e tantissima covata ( link del diario ) viewtopic.php?f=19&t=16889&p=175981#p175981
Temnothorax sp. 100 operaie e una regina e tante uova e una cinquantina di mini larve.
Camponotus barbaricus 4 operaie 6 larve
Pheidole pallidula ☠️
Lasius flavus 3 operaie☠️
Regine in fondazione
Crematogaster scutellaris 30 uova, 15 larve, 0 pupe e 2 operaie
Myrmica scarabinodis ☠️
Solenopsis fugax con qualche uovo
Tapinoma sp. con una decina di uova
Tetramorium forte 45 uova
Plagiolepis pygmaea
Regine/colonie che posso scambiare
Solenopsis fugax
Regine cedute o scambiate
In cerca di (scambio con specie in firma)
Cataglyphis Italica
Avatar utente
Simo10
larva
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 7 mar '21
Località: Gorgonzola (MI) Lombardia
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Robee » 15/04/2021, 21:34

ŠpidĖrman ha scritto:Scusami, ho bisogno di un chiarimento.Ma non avevi previsto comunque una modalità per i trasferimenti? Come avresti fatto a trasferirle quando comunque sarebbe venuto il momento? Allevare formiche per non vedere quello che succede all’interno del formicaio mi sembra un controsenso, ti perderesti tutta la vita quotidiana della colonia, sarebbe come guardare una colonia in giardino. Piuttosto che aspettare che scaldi io approfitterei proprio del fatto che fa ancora freddo rendendo inospitale l’attuale nido e scaldando e idratando il nuovo. Se però nel vetro dell’acquario non hai previsto un metodo per i collegamenti dovrai utilizzare tubi volanti o procedere con le maniere forti.

Hai colto nel segno! Non avevo previsto un metodo di trasferimento :roll: , la frittata è fatta...
Come dici te, credo anch'io che la visibilità sia fondamentale per dare un senso all'allevamento, lasciarle lì sarebbe per il loro benessere, a discapito mio. Potrei rendere il nuovo formicaio un paradiso, trascurando il vecchio e mettere un ponte tra i due (tipo canna dell'acqua), se decidono spontaneamente di spostarsi meglio. Esiste però la possibilità che non si trasferiscano e si lascino morire per mancanza di risorse? Altrimenti come arma di scorta avrei sempre le maniere forti..
Robee
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 apr '21
Località: Verona
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Robee » 16/04/2021, 1:16

La Regina è viva - 16 aprile 2021

Ieri avevo bagnato un'area del formicaio e adesso ci trovo delle larve! Le prime che riesco a vedere da molti mesi, la Regina è ancora viva! :wow:

O_O.jpg
larve!
Robee
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 apr '21
Località: Verona
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Simo10 » 16/04/2021, 12:45

Siii evviva! :yellow: :queen:
Colonie in allevamento
Tetramorium sp. 75 (circa) operaie e tantissima covata ( link del diario ) viewtopic.php?f=19&t=16889&p=175981#p175981
Temnothorax sp. 100 operaie e una regina e tante uova e una cinquantina di mini larve.
Camponotus barbaricus 4 operaie 6 larve
Pheidole pallidula ☠️
Lasius flavus 3 operaie☠️
Regine in fondazione
Crematogaster scutellaris 30 uova, 15 larve, 0 pupe e 2 operaie
Myrmica scarabinodis ☠️
Solenopsis fugax con qualche uovo
Tapinoma sp. con una decina di uova
Tetramorium forte 45 uova
Plagiolepis pygmaea
Regine/colonie che posso scambiare
Solenopsis fugax
Regine cedute o scambiate
In cerca di (scambio con specie in firma)
Cataglyphis Italica
Avatar utente
Simo10
larva
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 7 mar '21
Località: Gorgonzola (MI) Lombardia
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Robee » 16/04/2021, 22:41

E dopo tanti mesi finalmente eccola! In cerca di riparo, decisamente infastidita dalla luce. Scatto una foto e la lascio in pace.
Regina.jpg
Regina *_*
Robee
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 apr '21
Località: Verona
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Simo10 » 17/04/2021, 8:30

Che bella! :-D
Colonie in allevamento
Tetramorium sp. 75 (circa) operaie e tantissima covata ( link del diario ) viewtopic.php?f=19&t=16889&p=175981#p175981
Temnothorax sp. 100 operaie e una regina e tante uova e una cinquantina di mini larve.
Camponotus barbaricus 4 operaie 6 larve
Pheidole pallidula ☠️
Lasius flavus 3 operaie☠️
Regine in fondazione
Crematogaster scutellaris 30 uova, 15 larve, 0 pupe e 2 operaie
Myrmica scarabinodis ☠️
Solenopsis fugax con qualche uovo
Tapinoma sp. con una decina di uova
Tetramorium forte 45 uova
Plagiolepis pygmaea
Regine/colonie che posso scambiare
Solenopsis fugax
Regine cedute o scambiate
In cerca di (scambio con specie in firma)
Cataglyphis Italica
Avatar utente
Simo10
larva
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 7 mar '21
Località: Gorgonzola (MI) Lombardia
  • Non connesso

Re: Diario di Messor Barbarus - Robee

Messaggioda Robee » 02/05/2021, 13:16

Il trasloco può aspettare - 2 maggio 2021

Nelle ultime settimane finalmente il formicaio ha iniziato a riprendere attività. Buona parte delle formiche si sono trasferite nella zona visibile e si notano uova e larve. Mi sarei aspettato una covata più abbondate, magari 22°C sono ancora pochi.
Se penso che un mese fa non ero nemmeno sicuro che la Regina fosse viva è un enorme sollievo. Considerando che nel periodo caldo sembrano preferire la parte visibile del formicaio ho pensato di rimandare il trasferimento, probabilmente a primavera 2022.

Concludo l'aggiornamento riportando un comportamento che mi ha molto colpito: si sono inventate un modo per umidificarsi il formicaio da sole! Come potete vedere in foto, appoggio in arena un abbeveratoio per canarini con una spugnetta, le formiche hanno capito che appiccando i sassolini sul bordo riescono a far gocciolare l'acqua sul suolo dell'arena. In questo modo svuotano in poche ore il serbatoio, allagando parte dell'arena e umidificando il gasbeton a contatto con la stessa. Ho osservato questo fenomeno già tre volte!
abbeveratoio.jpg
Abbeveratoio

Come ho già detto, con questo formicaio ho problemi tecnici per l'umidificazione, ma se io sbaglio, loro trovano un modo per arrangiarsi! :clap:
Robee
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 10 apr '21
Località: Verona
  • Non connesso

Precedente

Torna a Messor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti