Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda laguna » 02/07/2014, 15:19

Dai mettiamoci a creare colonie di Formiche Legionarie in Italia XDXDXD
Camponotus nylanderi regina+10 operaie
Camponotus ligniperda regina + 2 operaie
Camponotus aethiops regina + 25 operaie
Messor wasmanni regina+ 6 operaie
Avatar utente
laguna
larva
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 13 feb '13
Località: Forlì
  • Non connesso

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda dovia » 29/12/2014, 10:01

Purtroppo è cosí non solo per le formiche.
Io allevo tartarughe da anni per passione,u.a volta avevo esotiche poi,maturando,ho capito che era meglio allevare le nostrane che sono a rischio e non favorire l importazione di specie alloctnone.
Fino al 2008 esisteva la cessione gratuita,ossia si potevano cedere i cuccioli regalandoli senza farsi pagare (io mai fatto perché allora avevo solo femmine )poi i commercianti protestarono con l allora governo prodi e la legge che fece?
Bloccò le cessioni gratuite in favore dei commercianti ( che vendono cuccioli appena nati a 100€)rendendo difficili gli scambi ,io i cuccioli li cedo regalandoli seguendo la procedura legale e per ogni cucciolo ci rimetto 42€ altri invece rompono le uova,altri li abbandonano ,la maggioranza alimenta l immenso mercato nero che la legge ha creato.
Il tartaclubitalia di cui sono socio si oppose in ogni modo ma la lobby dei commercianti é troppo forte.
Tenete presente che in natura ci sono 150000 testudo censite, In cattivitá 5000000!!!!
Quindi anche il discorso tutela é solo una cortina di fumo per nascondere il vero scopo:agevolare i commercianti.
Tutyo questo per far capire come purtroppo funziona in itaglietta.
E cosí é per insetti,pesci e chi piu ne ha piu ne metta.
Messor b. Colonia in forte crescita

Testudo marginata quartetto

Orchidario tropicale con orchidee rare

Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani avrà gia le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena (mt 6,34)
dovia
larva
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 16 nov '14
  • Non connesso

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda Myméco » 17/07/2015, 19:00

Ho un amico che vive in Guadalupa , e io condividere con specie di insetti stecco o formiche contro alcune regine francesi esotici . Così tutti sono felici , non fa male e non ha distrutto belle colonie !
Myméco
uovo
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17 lug '15
  • Non connesso

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda Simo10 » 19/03/2021, 21:38

Mah questa cosa non torna perché solo i commercianti hanno profitto e invece chi lo fa per passione e le scambia pur guadagnando nulla è felice ma scusa perché venderle in Italia ci sono così tante specie fantastiche e gli altri prendono specie rare a un botto di euro e poi o se le trovano morte nel viaggio o le fanno morire loro per inesperienza e non si può tollerare che si estinguono colonie in natura solo per poi farle morire nelle mani di persone inesperte che si vantano ma poi le uccidono perché non sanno come fare... inconcepibile :censored:
Colonie in allevamento
Messor barbarus 1 regina, 15 larve e 40 operaie
Regine in fondazione
Tapinoma erraticum 4 regine, 50 uova e 2 operaie
Regine/colonie che posso scambiare
Tapinoma erraticum 4 regine, 50 uova e 2 operaie
Regine cedute o scambiate
In cerca di (scambio con specie in firma)
Camponotus sp.
Avatar utente
Simo10
larva
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 7 mar '21
Località: Gorgonzola (MI) Lombardia
  • Non connesso

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda Ale-X » 05/05/2021, 11:21

Veramente assurdo! La cosa che mi preoccupa e' che il sito e' ancora online dopo 10 anni dall'accusa e vende di tutto!! Forse il problema e' solo con specie esotiche che con quelle autoctone europee?? :unsure: :unsure:
Spoiler: mostra
Colonie
Camponotus cruentatus
Messor barbarus
Crematogaster scutellaris
Lasius neglectus
Camponotus lateralis
Lasius emarginatus
Aphaenogaster subterranea
Pheidole pallidula
Solenopsis fugax

Regine
Camponotus sp. x2
Camponotus lateralis *da scambiare

In cerca di:
Avatar utente
Ale-X
pupa
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 25 apr '20
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda Ester » 15/05/2022, 19:09

AleX il sito è ancora online ma se fai una ricerca per "disponibilità" vedrai che è molto molto ridotta rispetto al numero di formiche elencate in toto, per alcune viene detto "solo Germania", per altre non si prendono responsabilità sullo stato in cui possono arrivare ... mi sembra che anche il bottone "prenota" non sia quasi mai disponibile (perchè un pensiero cattivello l'avevo fatto, confesso :roll: ).
Forse diciamo che si è dato una regolata ... FORSE :cop:
Ester
uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29 giu '14
  • Non connesso

Re: Ecco da dove vengono le formiche esotiche dei negozi

Messaggioda Riccardo » 28/05/2022, 16:58

a me quelle non europee non interessano, però è eveidente che quelle asiatiche e sud americane sono più fighe
Spoiler: mostra
2016:
1 Crematogaster scutellaris (cedo*)

2019:
1 Camponotus vagus.

1 Messor capitatus.

2020:
1 Pheloide pallidula, 2 colonie sorelle che si sono unite dopo un anno, entrambe le regine sono sane nella stessa provetta (scappata 26/08/2021 LOL)

1 Tetramorium caespitum. (liberata 1/09/2021)
1 Lasius emarginatus. (cedo*)
1 Lasius sp (forse niger). (cedo*)

Del 2021
1 Messor ibericus 2 regine.
1 Camponotus piceum.
1 Camponotus fallax.
1 Tapinoma 5 regine (cedo*)

*(cedo con ritiro di persona, posso spedire se: sono in debito con voi, vi servono per studio/educazione, altre ragioni che non mi vengono in mente sorprendetemi!)
Riccardo
pupa
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 14 ott '16
Località: Fidenza PR
  • Non connesso

Precedente

Torna a Scambi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti