Pagina 1 di 1

Bhatkar del dott. Milos

MessaggioInviato: 16/06/2012, 0:08
da Ruben
Provai il Bhatkar molti anni fa, e piacque alle formiche che allevavo...(Messor structor,minor,wasmanni, Pheidole pallidula,Raptif. sanguinea, Camponotus herculeanus,lateralis,aetiops, Aphaenogaster )
Ma visto che gradivano in egual modo miele,uovo sodo,camole...lasciai perdere...
Adesso Milos mi regala due enormi piastre Petri colme del suo bhatkar... lo provo...
e...successone inaudito!!! :smile: :smile: :smile:

Lo aggrediscono fameliche nonostante i continui approvvigionamenti di cibi variati, larve di
Tenebrio,miele,briciole di biscotti,grilli e locuste...
Solo le Pseudomyrmex non lo degnano che di poche leccatine...per ovvi motivi...sono piuttosto specializzate nel predare insettini vivi... ecco un po di foto...

per prime le Predone Pheidole biconstricta:

Immagine
clicca per ingrandire

Immagine
clicca per ingrandire

notate la differenza di afflusso rispetto al miele...

Ecco un manipolo di operaie della fiorente colonia di Camponotus lateralis dell'amico feyd:
Immagine
clicca per ingrandire

Ecco le Pheidole susannae:

Immagine
clicca per ingrandire

Poi le nostrane Pheidole pallidula:
Immagine
clicca per ingrandire

Adesso le asiatiche Pheidole yeensis:
Immagine
clicca per ingrandire

:arrow: La dieta Bhatkar: RICETTA

:tick:

Re: Bhatkar del dott. Milos

MessaggioInviato: 16/06/2012, 0:20
da manuel
WOW sembra molto gradito!!!

Re: Bhatkar del dott. Milos

MessaggioInviato: 16/06/2012, 9:06
da Filobass
Mitico! Ma ha qualche variazione della ricetta tradizionale?

Re: Bhatkar del dott. Milos

MessaggioInviato: 16/06/2012, 9:28
da Milos
Filobass ha scritto:Mitico! Ma ha qualche variazione della ricetta tradizionale?


No... è molto tradizionale :smart:

Re: Bhatkar del dott. Milos

MessaggioInviato: 16/06/2012, 10:22
da dada
Complimenti! Milos cuoco provetto 8-)

Per fare apprezzare la Bhatkar a formiche piccole, come ad es. Pheidole, è fondamentale rispettare la parte della ricetta in cui si dice di frullare tutto a 3 minuti alla massima potenza. Già dalle foto si vede come la Bhatkar di Milos sia stata davvero ben frullata: ho notato che con le formiche piccole, una Bhatkar poco "fine" viene apprezzata meno. Invece per formiche grandi come ad es. Camponotus vagus, la "finezza" è meno importante.