"Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda GianniBert » 03/03/2012, 13:03

Mi raccomando! Tieni un diario aggiornato dei tempi di sviluppo, delle temperature a cui le tieni, e tutti gli accorgimenti che hai usato.
Questa specie è ancora poco conosciuta in fondazione e ogni notizia sarà utilissima!
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4436
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda cava8484 » 03/03/2012, 14:31

le mie hanno deposto a temperatura costante di 22°,anno passato 3 mesi in ibernazione,
sono state tenute vicino ad un calorifero dal 1 febbraio e hanno deposto dopo circa un mese....
Formiche Allevate:
Lasius niger-Lasius emarginatus-Camponotus nylanderi
Formica sp._Pheidole pallidula

Avatar utente
cava8484
minor
 
Messaggi: 741
Iscritto il: 13 mar '11
Località: Alba (cuneo)
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda quercia » 06/03/2012, 18:53

vi spiego come tengo la regina:
è in provetta naturalmente chiusa con ovatta, la provetta è nel suo scatolo di cartone originale al quale da un lato ho strappato le alette della chiusura. la provetta sporge di pochi mm dal cartone, giusto il necessario per sbirciare al suo interno. i tutto è posizionato in una teca riscaldata da un cavetto sul quale poggia l'estremità della provetta con l'ovatta asciutta.
in questo modo la provetta presenta una zona più calda e una più fredda (quella in fondo, dove c'è l'acqua). in questo modo la regina ha possibilità di scegliere dove stare.
la T° dell terrario è 25°, magari in prossimità del cavetto è un paio di gradi in più ma non ho metodi per misurarla esattamente ( dove trovo un termometro a sensore per ambienti??????)


e ...UDITE UDITE

non sbircio da 2-3 giorni ed oggi ci sono 2 belle e grosse uova. sono davvero grosse, poco meno di 1 mm :clap:
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda cava8484 » 06/03/2012, 21:52

penso che ci sia un orologio biologico nelle formiche e penso e spero che nei prossimi giorni deporranno tutte le nostre amate Camponotus nylanderi :P
Formiche Allevate:
Lasius niger-Lasius emarginatus-Camponotus nylanderi
Formica sp._Pheidole pallidula

Avatar utente
cava8484
minor
 
Messaggi: 741
Iscritto il: 13 mar '11
Località: Alba (cuneo)
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda quercia » 06/03/2012, 23:24

quante regine hai? solo una o più di 2?
io le ho fornito una testa di camola è ha deposto dopo circa 7-9 giorni ( non la giadro da 2-3 giorni quindi non so quando ha deposto di preciso).
se ne tu ne avessi più di una serebbe interessante vedere se fornire cibo anticipa la deposizione
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda ParroccheTTo » 07/03/2012, 16:54

Ti dico la mia:
Ho due regine, una che è stata in ibernazione e una che ha fatto due settimane di pausa al freddo. La seconda, alla quale avevo fornito cibo, ha già 4-5 uova. Forse è solo un caso, e i fattori possono essere tanti (conta che è sempre stata a 20°C tranne quelle due settimane).
.
Immagine
Avatar utente
ParroccheTTo
major
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 14 mag '11
Località: Venezia (isole)
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda mayx » 08/03/2012, 18:46

LOL, noto che molti che hanno le Camponotus nylanderi le hanno scambiate con me! Ricordo quando ne avevo oltre 30 di regine ahaha!!! Mi fa davvero piacere poter condividere con voi questa esperienza bellissima! Delle mie ne hanno deposto 2 o 3 (non ricordo, le ho controllate tempo fa). Ma considerate che a mio avviso non conta affatto la temperatura! Hanno una sorta di orologio biologico le Camponotus, a differenza delle Messor! Tempo al tempo! Sono bellissime! Anche le vostre uova sono rossiccie?????
Colonie
Camponotus cruentatus
Camponotus barbaricus

Regine: Messor capitatus
Avatar utente
mayx
media
 
Messaggi: 959
Iscritto il: 28 set '11
Località: Piazza Armerina (EN) e Catania, Sicilia
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda cava8484 » 09/03/2012, 0:32

si mayx sono proprio le tue ;)
grazie ancora
Formiche Allevate:
Lasius niger-Lasius emarginatus-Camponotus nylanderi
Formica sp._Pheidole pallidula

Avatar utente
cava8484
minor
 
Messaggi: 741
Iscritto il: 13 mar '11
Località: Alba (cuneo)
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda quercia » 12/03/2012, 23:15

mayx ha scritto:Anche le vostre uova sono rossiccie?????

si
e sono anche aumentare :wow:
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda quercia » 20/03/2012, 18:04

20/03/2012

ad oggi il conteggio è di 6 uova tutte ben sviluppate.
la regina ne aveva deposte solo 2 all'inizio e dopo la prima settimana una di queste è risultatata evidentemente più grossa dell'altra.
dopodichè è stato deposto un secondo gruppetto di uova.
oggi sono tutte ben sviluppate ma ma di dimensioni leggermente diverse.
la regina difende prontamente le uova se disturbata ma nei periodi di riposo le ignora voglendogli le spalle.
le uova sono tenute nella parte più esterna della provetta ( forse perchè più calda :unsure: )) mentre la regina è rivolta verso l'ovatta quasi sempre immobile.
una domanda: naturalmente le uova non possono essere alimentate, ma le cure parentali, spostamento leccaggio ecc, possono favorire lo sviluppo di un'uovo rispetto ad un altro?
nel mio caso particolare: questa regina ha "puntato tutto sul primo uovo?"
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda enrico » 20/03/2012, 23:33

sinceramente penso che servano solo a tenerli puliti e quindi protetti da muffe etc........credo che lo sviluppo dipenda dall'uovo stesso e dalla temperatura/condizioni ambientali, ma una volta deposto la regina non dovrebbe poterlo "accellerare". sono ipotesi, magari qualcuno ti può dare certezze al riguardo!
Avatar utente
enrico
moderatore
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: 22 giu '11
Località: Palermo
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda quercia » 26/03/2012, 23:18

23 giorni e le uova sono ancora uova :unsure: :unsure: :unsure:
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda luca321 » 27/03/2012, 10:34

A che temperatura sono? Potrebbe essere anche quello un problema forse...
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda quercia » 27/03/2012, 14:10

nono è al caldo.
stamattina ho sbirciato e le uova sono allungate.
forse mi aspettavo un cambiamento più visibile è non me ne sono accorto e comunque non possono essere maturate più di 3-4 giorni fa, ricordo bene di aver contato le uova ed erano...uova.
tutto bene quindi anche se i tempi sono sicuramente maggiori di quelli delle altre Camponotus in base a quello che leggo sulle schede.
Ultima modifica di quercia il 27/03/2012, 23:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: "Camponotus nylanderi" diario di Quercia

Messaggioda mayx » 27/03/2012, 23:29

quercia, anche io sto notando tempi lunghissimi!!!!
Colonie
Camponotus cruentatus
Camponotus barbaricus

Regine: Messor capitatus
Avatar utente
mayx
media
 
Messaggi: 959
Iscritto il: 28 set '11
Località: Piazza Armerina (EN) e Catania, Sicilia
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Camponotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti