Diario Formica sp.

Diario Formica sp.

Messaggioda Lasius » 28/05/2012, 23:01

Si comincia con il mio primo diario. :oops:
Premetto che questa è la mia colonia più sfortunata: è stata da sempre vittima di decimazioni, vuoi per le Linepithema humilis, vuoi per distrazione (provette di vetro frantumate sul pavimento con conseguente mare di formiche per terra :redface: ).
Comunque hanno sempre reagito bene e la regina ha sempre deposto. :clap:
Tutto normale, direte voi, ma non è così: ricordate i casi di avvelenamento nelle colonie di Formica sanguinea e Formica sp. di PomAnt? Ebbene, è successo anche a me, in misura minore; la regina stavolta ha sofferto e ha smesso di deporre.
La situazione, per fortuna, è in lento, ma continuo, miglioramento.
Dunque, la regina è stata trovata sul balcone della mia camera una mattina verso la fine di maggio 2011 e, guardacaso, stava ancora compiendo il volo nuziale.
Dopo pochi minuti si era liberata dal maschio e, con mia enorme sorpesa, non è volata via, anzi, si è dealata praticamente nella mia mano. :love2:
Il primo anno è stato a dir poco entusiasmante: da subito molte operaie, circa una quarantina verso la fine di luglio 2011, ridotte a circa la metà dalle cattivissime quanto odiate da me Linepithema humilis.
Quest'anno era partito benissimo, con una deposizione degna di questo nome fin da subito.
Purtroppo ho dato loro un insetto avvelenato (l'ho fatto involontariamente, sia chiaro :) ) e alcune operaie sono morte tra atroci sofferenze.
La regina non ha ancora deposto la seconda generazione dell'anno (sempre a causa dell'avvelenamento :cry: :cry: ) ed è dimagrita molto nei giorni successivi all'avvelenamento.
Una cosa mi ha stupito: si sono sempre ingozzate fino all'inverosimile di miele dopo il contagio e ultimamente cominciano a volere sempre più insetti (adesso ho imparato la lezione: fornisco praticamente solo le mie camole della farina, almeno sono più sane!) e la regina è diventata effettivamente più ingombrante dopo un paio di settimane di cura: spero di rivedere le uova la più presto!!!! :piggy:
Questa è la panoramica generale fino a questo momento, d'ora in poi aggiornerò qui il mio diario.
La religione senza la scienza è vuota, la scienza senza la religione è cieca. (Einstein)
Intanto accontentiamoci di entrambe...

_________________

Diari:
diario Formica sp. (ormai chiuso).
Avatar utente
Lasius
larva
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 7 mar '11
Località: Albiolo (Co)
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda GianniBert » 29/05/2012, 9:30

Queste formiche sono più toste di quel che ci si aspetta, ma hanno i loro limiti. Finché non supereranno le 150-200 operaie, la regina deporrà in modo limitato, ma poi...
Io adesso ho davvero centinaia di uova ad ogni deposizione... Danno parecchia soddisfazione, vedrai che con tutta l'estate davanti, ce la faranno ad avviarsi alla grande!
Messor barbarus - Messor ibericus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Camponotus ligniperda - Lasius fuliginosus - Camponotus claripes - Lophomyrmex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4160
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda Lasius » 06/06/2012, 13:52

06/06/2012

Niente di nuovo, solo un cambio di provetta.
La religione senza la scienza è vuota, la scienza senza la religione è cieca. (Einstein)
Intanto accontentiamoci di entrambe...

_________________

Diari:
diario Formica sp. (ormai chiuso).
Avatar utente
Lasius
larva
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 7 mar '11
Località: Albiolo (Co)
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda Lasius » 19/06/2012, 19:09

Aggiornamento 19\06\2012
Dopo varie preoccupazioni sulla fine della deposizione le ho messe, come ultimo disperato tentativo di recupero, in un piccolo barattolino con della terra, ovviamente senza acari o cose del genere.
Per la mia felicità hanno scavato vicino al vetro oggi la regina ha deposto: finalmente si sono riprese! :-D :-D :-D :-D
La religione senza la scienza è vuota, la scienza senza la religione è cieca. (Einstein)
Intanto accontentiamoci di entrambe...

_________________

Diari:
diario Formica sp. (ormai chiuso).
Avatar utente
Lasius
larva
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 7 mar '11
Località: Albiolo (Co)
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda Formandrea » 19/06/2012, 19:12

Ma così non potrai vedere cosa succede... sei sicuro di lasciarle li?
Aforismi:

Spoiler: mostra
“Io penso che tutti dovrebbero studiare le formiche. Esse hanno una sorprendente filosofia in quattro punti. Non arrenderti mai, guarda avanti, sii positivo e fai tutto quello che puoi.”

"Le formiche sono così simili agli esseri umani da creare imbarazzo. Esse coltivano funghi, allevano afidi come mandrie, lanciano eserciti in guerra, usano spray chimici per spaventare e confondere i nemici, catturano schiavi, sfruttano il lavoro minorile, scambiano incessantemente informazioni. Esse fanno tutto meno che guardare la televisione.”
Avatar utente
Formandrea
major
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: 24 apr '11
Località: Lombardia, provincia di MB
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda Lasius » 19/06/2012, 20:13

Per ora le vedo, tanto si sono abituate alla luce e hanno scavato vicino al vetro.
In questo momento per me conta di più la loro salute che la mia curiosità: mi basta sapere che stanno bene.
La religione senza la scienza è vuota, la scienza senza la religione è cieca. (Einstein)
Intanto accontentiamoci di entrambe...

_________________

Diari:
diario Formica sp. (ormai chiuso).
Avatar utente
Lasius
larva
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 7 mar '11
Località: Albiolo (Co)
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda Lasius » 29/06/2012, 18:10

[scusate se non non ho aggiornato e non aggiornerò con costanza, ma per via della scuola e del fatto che non succedeva niente di nuovo ho preferito e preferirò non aggiornare inutilmente]

Aggiornamento 29/06/2012

Finalmente le larve!!! :wacko:
Sono nate tre giorni fa circa, quindi otto giorni circa di sviluppo: niente di sorprendente, date le temperature di questi giorni.
La religione senza la scienza è vuota, la scienza senza la religione è cieca. (Einstein)
Intanto accontentiamoci di entrambe...

_________________

Diari:
diario Formica sp. (ormai chiuso).
Avatar utente
Lasius
larva
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 7 mar '11
Località: Albiolo (Co)
  • Non connesso

Re: Diario Formica sp.

Messaggioda Lasius » 29/08/2012, 12:46

Aggiornamento 02/07/2012
Finalmente i bozzoli!!
Sei giorni di sviluppo!!

Aggiornamento 15/07/2012
Ecco che si vede un'operaia appena nata.
Che sia la prima o no, tredici gioni di sviluppo.

Purtroppo il diario si interrompe qui, perché la colonia è morta avvelenata a causa di un insetticida specifico per le formiche usato contro le Linepithema humilis. :-( :cry:
La religione senza la scienza è vuota, la scienza senza la religione è cieca. (Einstein)
Intanto accontentiamoci di entrambe...

_________________

Diari:
diario Formica sp. (ormai chiuso).
Avatar utente
Lasius
larva
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 7 mar '11
Località: Albiolo (Co)
  • Non connesso


Torna a Formica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti