Tempo di schiusa?

Tempo di schiusa?

Messaggioda Filippo.Bigozzi » 04/05/2018, 20:53

Ciao a tutti!
La mia regina di L. emarginatus ha deposto 6-7 uova 2 settimane fa. Mi stavo chiedendo qual'era il tempo di schiusa delle uova per questa specie.
Grazie in anticipo! :yellow:
Avatar utente
Filippo.Bigozzi
uovo
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 apr '18
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda EdoEdo » 04/05/2018, 22:00

Direi un mesetto circa, a differenza di quanto è alta la temperatura
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Formica cunicolaria
- Lasius emarginatus x2
- Solenopsis fugax
- Camponotus lateralis
- Tetamorium sp.
- Tapinoma sp.
Avatar utente
EdoEdo
pupa
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Azael » 04/05/2018, 22:16

Le uova dopo 2 settimane dovrebbero essere già larve, a che temperatura sta la regina?
Le mie formiche
Regine in fondazione:
Camponotus lateralis x4
Crematogaster scutellaris x1
Avatar utente
Azael
pupa
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 25 ott '17
Località: Campania
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Filippo.Bigozzi » 05/05/2018, 10:13

Attualmente in stanza ci sono circa 18°C. Ma le larve sono mobili e ben distinguibili dalle uova? Perché è tutto così piccolo che faccio fatica a distinguere. :lol:
Scusate le domande ovvie ma sono alla mia prima covata.
Avatar utente
Filippo.Bigozzi
uovo
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 apr '18
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Chiez98 » 05/05/2018, 10:35

18 è un po poco.ti conviene stare sopra i 22. No? (correggetemi pure)
PROVETTA IN ARENA
Lasius niger 30-40 operaie
Messor capitatus 10-120 operaie
Tetramonium sp. 120 operaie
Spoiler: mostra
IN FONDAZIONE
2x Solenopsis fugax
2x Formi cunicularia
Tetramorium caespitum
DESIDERI FUTURI
Camponotus vagus, cruentatus, lateralis
Formica fusca, cinerea
Messor structor, wasmanni
Scambiate
Messor minor scambiata a "Messor"
Tetramorium sp. scambiata a "decorrere"
Formica sp. scambiata a "mene"
Avatar utente
Chiez98
uovo
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 27 dic '17
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Filippo.Bigozzi » 05/05/2018, 10:51

Sinceramente non saprei! Essendo nuovo non so come procedere! :lol:
Avatar utente
Filippo.Bigozzi
uovo
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 apr '18
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda MikyMaf » 05/05/2018, 12:00

18 °C sono troppo pochi. Sicuramente sopra i 20/22 °C è meglio.
Le larve appena uscite dall'uovo sono piccole e poco distinguibili, Ma hanno forma più allungata delle uova, A "virgola".
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1652
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Azael » 05/05/2018, 13:22

Ti consiglio di aspettare quando farà più caldo oppure comprare un tappetino riscaldante o un cavetto
Le mie formiche
Regine in fondazione:
Camponotus lateralis x4
Crematogaster scutellaris x1
Avatar utente
Azael
pupa
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 25 ott '17
Località: Campania
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Sparky » 05/05/2018, 15:56

http://formicarium.it/index.php/formich ... marginatus

20-27 °C Puoi portar la temperatura fino a 27 °C. Sarebbe meglio non in maniera brusca ma graduale...
In questo modo si svilupperanno più velocemente.
In allevamento (fondazione): Camponotus lateralis - Crematogaster scutellaris
Cerco: Camponotus cruentatus e herculeanus. (scrivere mp grazie)
Avatar utente
Sparky
uovo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 26 apr '18
Località: Marche
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Filippo.Bigozzi » 05/05/2018, 17:57

mmmmh.. Allora chiedo a voi un consiglio.
Stando in un alloggio universitaria ho a disposizione solo una camera (e una finestra). Naturalmente non posso alzare la T a 27°C, altrimenti mi arrostisco :mror: . Mi consigliate di costruire una sorta di box riscaldata? O magari mettere la provetta in una scatola con dei panni in modo da mantenere una temperatura piuttosto alta?
Avatar utente
Filippo.Bigozzi
uovo
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 apr '18
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Sparky » 05/05/2018, 18:01

Filippo.Bigozzi ha scritto:mmmmh.. Allora chiedo a voi un consiglio.
Stando in un alloggio universitaria ho a disposizione solo una camera (e una finestra). Naturalmente non posso alzare la T a 27°C, altrimenti mi arrostisco :mror: . Mi consigliate di costruire una sorta di box riscaldata? O magari mettere la provetta in una scatola con dei panni in modo da mantenere una temperatura piuttosto alta?


Guarda Filippo, anche se la mia maniera attuale è molto rudimentale e sicuramente ci sarà di meglio, comunque ti linko questo thread che ho creato qualche giorno fa...ho costruito proprio una scatola riscaldata. ;)
viewtopic.php?f=43&t=14214
In allevamento (fondazione): Camponotus lateralis - Crematogaster scutellaris
Cerco: Camponotus cruentatus e herculeanus. (scrivere mp grazie)
Avatar utente
Sparky
uovo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 26 apr '18
Località: Marche
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda yurj » 06/05/2018, 12:44

A 28°C il tempo uovo - operaia è di 40-45 giorni circa, il più variabile è il tempo di crescita delle larve che all'inizio può allungarsi un po' dato che ci sono poche operaie a curare la covata; quando la colonia è grande i ritmi di crescita sono decisamente maggiori.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. vagus
Crematogaster scutellaris
Formica sanguinea
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Piacenza
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda Filippo.Bigozzi » 06/05/2018, 19:21

Intanto grazie a tutti per i consigli!
Per costruire il box ho un termometro e una piastra regolabile che viene utilizzata nei terrari dei rettili. La provetta la posso mettere tranquillamente sulla piastra o mi consigliate di metterla sospesa? Assumendo, naturalmente, che sia intorno ai 26/28°C.
Perché all'inizio la regina aveva posto le uova sulla parete della provetta (quindi il fondo, essendo in orizzontale), ma avendola messa questa notte su una fonte di calore lieve, le ha spostate sul cotone, quindi più in alto. Non voglio che il contatto diretto con la piastra vada a uccidere le uova.
Avatar utente
Filippo.Bigozzi
uovo
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 apr '18
  • Non connesso

Re: Tempo di schiusa?

Messaggioda yurj » 07/05/2018, 19:16

Sollevata, non appoggiarla direttamente, basta alzarla anche di poco. Quando si tratta di provette io tengo attaccata la sonda di un termometro con del nastro adesivo così so sempre la temperatura all'altezza della provetta.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. vagus
Crematogaster scutellaris
Formica sanguinea
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Piacenza
  • Non connesso


Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti