Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda tokenjude » 31/05/2018, 10:37

Ciao a tutti!

Le larve della mia Lasius Paralienus si sono imbozzolate oramai quasi 15 giorni fa, ma la regina non si decide a farle schiudere... Eppure la deposizione è stata abbondante, conto 15 bozzoli +altre uova/larve!
È solo questione di tempo/temperatura? La stanza sarà a 22 gradi costanti, forse anche qualcosa di più. Consigliatemi perché a me sembra stia passando un po'troppo tempo e inizio a preoccuparmi :roll:
Grazie mille per l'attenzione!
tokenjude
uovo
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 20 ago '17
Località: Toscana
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Azael » 31/05/2018, 12:43

Puoi allegare una foto di queste pupe?
Le mie formiche
Regine in fondazione:
Camponotus lateralis x4
Crematogaster scutellaris x1
Avatar utente
Azael
pupa
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 25 ott '17
Località: Campania
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda yurj » 31/05/2018, 17:15

I bozzoli diventano scuri quando la metamorfosi è giunta al termine, se sono ancora abbastanza chiari vuol dire che serve ancora tempo.
Lasciala tranquilla e aspetta ancora qualche giorno.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. vagus
Crematogaster scutellaris
Formica sanguinea
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Piacenza
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda winny88 » 31/05/2018, 18:38

Ciao!

Dove hai preso la regina? In che periodo?
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda tokenjude » 31/05/2018, 19:11

yurj ha scritto:I bozzoli diventano scuri quando la metamorfosi è giunta al termine, se sono ancora abbastanza chiari vuol dire che serve ancora tempo.
Lasciala tranquilla e aspetta ancora qualche giorno.


Va bene grazie, è che dopo la comparsa del puntino nero sugli estremi dei bozzoli mi sono un po' esaltato :redface:
tokenjude
uovo
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 20 ago '17
Località: Toscana
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda tokenjude » 31/05/2018, 19:12

winny88 ha scritto:Ciao!

Dove hai preso la regina? In che periodo?


Zona Prato (Toscana), autunno dell'anno scorso.
tokenjude
uovo
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 20 ago '17
Località: Toscana
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Indios » 31/05/2018, 19:31

Ciao! Intervengo pure io perchè mi sta capitando una cosa molto simile e non riesco a capire.
Sono di Pisa, Toscana.
La mia Lasius paralienus trovata in autunno 2017, ibernata fino a metà marzo e gradualmente riscaldata in incubatore fino a 26-28° al primo controllo di inizio aprile aveva una abbondante covata di uova.
Ho fatto 3 controlli da allora, nessun cambiamento apparente, la covata è indubbiamente la stessa e le uova stanno ancora lì. Non appaiono con segni di secchezza, deperimento o muffa.
Avatar utente
Indios
uovo
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 16 set '17
Località: Ponsacco [PI]
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Azael » 31/05/2018, 20:46

[Per Indios] Probabilmente la regina non è stata fecondata e le uova che ha deposto sono uova trofiche.
Le mie formiche
Regine in fondazione:
Camponotus lateralis x4
Crematogaster scutellaris x1
Avatar utente
Azael
pupa
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 25 ott '17
Località: Campania
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda winny88 » 31/05/2018, 21:32

Ciao, Indios!

Qualora questa regina non dovesse riuscire nella fondazione e dovesse morire, mi farebbe piacere se me la conservassi in alcool trasparente. Poi eventualmente valutiamo come farmela avere.

Se invece dovesse produrre operaie, andrebbe bene anche qualche campione di queste (di quelle che muoiono in maniera naturale durante l'allevamento).

Mi faresti un grosso favore ricontattandomi quando ci sarà uno di questi due sviluppi.

Grazie mille!
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda winny88 » 31/05/2018, 21:36

Non avevo notato anche la risposta di Tokenjude.

Avrei la stessa richiesta fatta ad Indios anche in questo caso.

Grazie per l'eventuale disponibilità.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Indios » 04/06/2018, 16:57

winny88 ha scritto:Ciao, Indios!

Qualora questa regina non dovesse riuscire nella fondazione e dovesse morire, mi farebbe piacere se me la conservassi in alcool trasparente. Poi eventualmente valutiamo come farmela avere.

Se invece dovesse produrre operaie, andrebbe bene anche qualche campione di queste (di quelle che muoiono in maniera naturale durante l'allevamento).

Mi faresti un grosso favore ricontattandomi quando ci sarà uno di questi due sviluppi.

Grazie mille!

Perfetto, provvederò.

La cosa bella è che quando la trovai c'erano proprio le tracce del 'fattaccio', un maschio (bello sorridente :lol: ) accanto a delle ali. Ad un metro trovai la regina che cercava di svicolare.

Ps. Maschio (morto dopo qualche giorno) e ali ho provato a conservarli, ma non in alcohol ( :facepalm: ) e quindi dopo qualche tempo fecero muffa e li buttai via.
Avatar utente
Indios
uovo
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 16 set '17
Località: Ponsacco [PI]
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Indios » 07/06/2018, 11:05

Metto qualche foto della covata. Com'è possibile che sia due mesi che è così? Non dovrebbero o svilupparsi o morire?
Al momento è a 26° C. Potrei provare ad alzare la temperatura?

Non riesco a capire alcune foto le mette nel verso che vuole lui :unsure:
Nessuna formica è stata maltrattata nel processo :lol: :lol:
Allegati
IMG_0103.jpg
IMG_0104.jpg
IMG_0105.jpg
IMG_0106.jpg
Avatar utente
Indios
uovo
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 16 set '17
Località: Ponsacco [PI]
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Mene » 07/06/2018, 12:56

Ciao Indios! Se sono due mesi che le uova non si sviluppano vuol dire che le sue uova non sono feconde. Quest' anno mi è capitato con due regine purtroppo ed il loro destino penso sia solo la morte.. Mi dispiace molto
In Fondazione
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Messor minor 80 operaie
Camponotus vagus 70 operaie
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda winny88 » 30/09/2018, 3:45

Ciao, Indios!

Ho controllato la tua regina. Si tratta effettivamente di Lasius paralienus. Cercavo e speravo in un'altra cosa in realtà, ma il campione, con relativo punto di presenza, è comunque utile.

Sulla provetta c'è scritto solo Ponsacco. Potresti darmi una data di raccolta, anche approssimativa (va bene anche solo il mese) e il nome della persona che la ha raccolta, per favore?

Grazie mille!

Vincenzo
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Nascita nanitiche Lasius Paralienus

Messaggioda Indios » 01/10/2018, 17:21

winny88 ha scritto:Ciao, Indios!

Ho controllato la tua regina. Si tratta effettivamente di Lasius paralienus. Cercavo e speravo in un'altra cosa in realtà, ma il campione, con relativo punto di presenza, è comunque utile.

Sulla provetta c'è scritto solo Ponsacco. Potresti darmi una data di raccolta, anche approssimativa (va bene anche solo il mese) e il nome della persona che la ha raccolta, per favore?

Grazie mille!

Vincenzo


Ciao!
Ho ancora il vecchio messaggio con la richiesta di identificazione:

Data ritrovamento: 15.08.2017
Luogo: Ponsacco (PI), girovagante su un terrazzo.
Orario: Ore 23.00 circa.
Clima: Piovoso.

Alessandro Barsotti mi chiamo :)

In cosa speravi?
Se hai bisogno di altro chiedi pure!

Indios
Avatar utente
Indios
uovo
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 16 set '17
Località: Ponsacco [PI]
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti