[Colonia estinta]Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 01/10/2011, 19:35

Si, guardando bene pare che lo spazio sia circoscritto solo alla zona superiore, vicina al buco di ingresso alle celle per cui dovrebbe bastare solo un po di silicone per isolare il tutto! ;)

Speriamo venga bene!
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda baroque85 » 01/10/2011, 20:03

per evitare problemi ti conviene cmq tracciare tutto il perimetro degli scavi fatti..non ci vuole tanto tempo e sarai sicuro di non avere fughe!
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 01/10/2011, 20:21

baroque85 ha scritto:per evitare problemi ti conviene cmq tracciare tutto il perimetro degli scavi fatti..non ci vuole tanto tempo e sarai sicuro di non avere fughe!

Si una volta che ci sono lo passo tutto intorno così da sigillare il tutto per bene.

Prima notavo una cosa, ho dato loro due insettini, una piccola zanzara e una mosca anch'essa molto piccola. Le giovanotte le hanno prese e le hanno portate vicino alla regina. Fin quà nessuna cosa sbalorditiva. Ma ciò che mi fa corrucciare la fronte è che le tengono vicino alle uova e se con qualche colpetto allontano gli insetti, subito le operaie corrono a prenderli per riportarli esattamente al posto di prima. Perchè fanno così? La volta scorsa hanno mangiato la zanzara e l'hanno allontanata mettendo la carcassa vicino al tappo di cotono esterno.

Si saranno affezionate ai due malcapitati insetti? :unsure:

Un'altra cosa simpatica mi è successa qualche minuto fà, quando ho messo una gocciolina di miele nella provetta. Neanche il tempo che colasse il miele dallo stecchino che subito si sono avvicinate in massa. Sembravano morte di fame!! :yellow:

Ora le operaie si fanno più spavalde e quando tolto il tappo in cotone un paio si allontanano dal gruppo per andare a controllare cosa accade qualche centimetro più in là! Se continuano così devo chiedere loro il permesso per mettere dentro la provetta qualcosa! :mrvio:
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda baroque85 » 01/10/2011, 20:30

eheheh vispe le creaturine!!

non sono assolutamente esperto... ma ci sono delle specie i cui stadi larvali possono nutrirsi autonomamente, basta che il cibo sia messo loro addosso...forse è arrivato il momento per loro di pappare da sole?

cmq aspettiamo i pareri dei più esperti!
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda baroque85 » 01/10/2011, 20:36

luca321 ha scritto:Si una volta che ci sono lo passo tutto intorno così da sigillare il tutto per bene.


Il silicone passalo solamente intorno al perimetro degli scavi, non ovunque, e al massimo per la larghezza di un dito (quello che usi per "spalmarlo" della giusta altezza) non su tutte le zone che non toccano il plexiglass o il vetro (altrimenti avrai problemi di condensa, e si potrebbe staccare o peggio!)

a tal proposito..magari utilizzare questo accorgimento (fare il formicaio più piccolo di qualche millimetro e tamponare la fuga con il silicone) potrebbe risolvere il problema dell'umidità eccessiva e della condensa: in quella minifessura l'aria circola e si eviteranno muffe e roba simile! :D

che ne dite?
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 01/10/2011, 20:40

baroque85 ha scritto: ma ci sono delle specie i cui stadi larvali possono nutrirsi autonomamente, basta che il cibo sia messo loro addosso...forse è arrivato il momento per loro di pappare da sole?

cmq aspettiamo i pareri dei più esperti!

Non ho idea! Magari sarà così! Non saprei!
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 02/10/2011, 17:10

Orbene, siamo arrivati alla conclusione del formicaio. Spero vi piaccia!!! 8-)

Poco fa ho messo il silicone lungo i bordi, il tempo di asciugarsi e potrà ospitare le ragazze!

Vista dall'alto.

Immagine

Vista dai lati.

Immagine

Immagine

Ingresso per la camera dell'acqua sotterranea.

Immagine

E queste sono le ragazze che si mangiano il miele!

Immagine

Ebbene, che ne pensate? Ahimè un pò di silicone è colato sul soffitto di una cella, speriamo che non rappresenti un problema per loro... Spero che la visibilità sia buona dato che gli ho spalmato del marrone scuro in tutte le stanze!

Sfortunatamente durante l'estrazione del blocco, a causa di una caduta, nella parete si vede una crepa, ma ho fatto la prova e non esce neanche una goccia d'acqua da li per cui, al massimo, limita un pò la visibilità.

Si vedrà? Non si vedrà? Ai posteri l'ardua sentenza!
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda baroque85 » 02/10/2011, 17:44

credo che vada bene!
l'unica cosa è che il discorso del silicone spesso per andare a rendere ermetica la stanza lo avevo pensato una volta essiccato, da qullo che ho capito e vedo sembra invece che tu abbia inserito il box quando ancora il silicone era liquido.

Al di là di fatti estetici et similia, magari adesso ti conviene aspettare un paio di giorni, per essere certo che anche all'interno delle camere non ci siano esalazioni tossiche per le formichine :D
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 02/10/2011, 17:56

Nono precisamente con un cotofioc l'ho depositato lungo i margini. La base in gesso era già stata messa dentro se no come avrei fatto. Si sarebbe riempito tutto di silicone :happy:

Si, un giorno, anche due, e il tutto dovrebbe essere pronto per accoglierle.

Quale lato mi consiglieresti di far abitare?
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda baroque85 » 02/10/2011, 18:33

luca321 ha scritto:Nono precisamente con un cotofioc l'ho depositato lungo i margini. La base in gesso era già stata messa dentro se no come avrei fatto. Si sarebbe riempito tutto di silicone :happy:

Si, un giorno, anche due, e il tutto dovrebbe essere pronto per accoglierle.

Quale lato mi consiglieresti di far abitare?


quello con le 4 camere separate(quello dell'ultima foto, per intenderci)
con un pezzo di ovatta abb pressata vai a chiudere la parte a dx (nella foto) lasciando libere le due stanze a sx..credo che vadano bene per iniziare...
quando è largo il formicaio? magari le dimensioni sono ridotte e non si capisce dalla foto
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 02/10/2011, 19:37

baroque85 ha scritto:con un pezzo di ovatta abb pressata vai a chiudere la parte a dx (nella foto) lasciando libere le due stanze a sx..credo che vadano bene per iniziare


Mi viene difficile ora metterci dentro l'ovatta dato che è incollato al contenitore con il silicone. La dovevo mettere prima legata con un filino di spago così da sfilarla in seguito... Ma sono cose che te ne accorgi di dover fare una volta che hai fissato tutto ahimè! :evil:


baroque85 ha scritto:quando è largo il formicaio? magari le dimensioni sono ridotte e non si capisce dalla foto


Allora da lato a lato sono 11 centimetri e mezzo circa. In altezza è a 7 cm più o meno
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda Rhebir94 » 02/10/2011, 19:55

Complimenti, è molto bello :clap:
Complimenti anche per l'avatar !!!
SPECIE IN ALLEVAMENTO:
Camponotus ligniperda :wow:
Lasius flavus
Aphaenogaster subterranea
Messor capitatus
Solenopsis fugax
Avatar utente
Rhebir94
major
 
Messaggi: 1141
Iscritto il: 4 giu '11
Località: Dronero
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 02/10/2011, 19:59

Rhebir94 ha scritto:Complimenti, è molto bello :clap:
Complimenti anche per l'avatar !!!

Ti ringrazio!! :-D

Quella tartaruga è troppo forte in effetti!
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda baroque85 » 02/10/2011, 20:20

luca321 ha scritto:
baroque85 ha scritto:con un pezzo di ovatta abb pressata vai a chiudere la parte a dx (nella foto) lasciando libere le due stanze a sx..credo che vadano bene per iniziare


Mi viene difficile ora metterci dentro l'ovatta dato che è incollato al contenitore con il silicone. La dovevo mettere prima legata con un filino di spago così da sfilarla in seguito... Ma sono cose che te ne accorgi di dover fare una volta che hai fissato tutto ahimè! :evil:


baroque85 ha scritto:quando è largo il formicaio? magari le dimensioni sono ridotte e non si capisce dalla foto


Allora da lato a lato sono 11 centimetri e mezzo circa. In altezza è a 7 cm più o meno


ahhh allora va bene!
pensa, credevo si trattasse di un formicaio di 50 cm di base!
va bene così, tranquillo :)
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Prima avventura, Lasius flavus in arrivo!

Messaggioda luca321 » 02/10/2011, 20:26

Nono che 50 cm!! Con un formicaio così grande dovrei pagare l'affitto anche per loro a momenti!! :-D
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti