Messor minor di Michaelteddy

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Dorylus » 01/08/2012, 19:00

La regina ha la possibilità di uscire?
Nella provetta quanto cotone hai messo ?! :yellow:
Comunque belle davvero , anche le mie non mangiano molto le camole , al massimo una volta a settimana , mentre portano in provetta moltissimi semi di miglio
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 01/08/2012, 19:46

Dorylus ha scritto:La regina ha la possibilità di uscire?
Nella provetta quanto cotone hai messo ?! :yellow:
Comunque belle davvero , anche le mie non mangiano molto le camole , al massimo una volta a settimana , mentre portano in provetta moltissimi semi di miglio

No la regina non riesce ad uscire...taci va che è un fail quella provetta li, l'ho fatta ancora molto tempo fa, per fortuna le Messor spp non amano tanta umidità

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 05/08/2012, 19:35

Oggi ho notato una larva che sarà lunga come un'operaia più o meno, che si tratti della prima major?
Allegati
SDC13174.JPG
La larva è al centro della foto

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda manuel » 06/08/2012, 1:10

mi sa proprio che sia un piccola media !
Dico piccola...(nelle generazioni successive saranno acora piu grandi ;) )
c'è anche la possibilita che sia un minor molto alimentata... ma non credo proprio...
LE MIE COLONIE
Spoiler: mostra
In Allevamento
Camponotus piceus : (regina)+ 17 operaie
Messor structor :(3 regine )+ 500 operaie
Tapinoma.sp :( 6 regine )+ 1000 operaie
Tetramorium.sp : (regina) + 100 operaie
Lasius emarginatus: ( 2 regine )
Avatar utente
manuel
major
 
Messaggi: 1601
Iscritto il: 19 ago '11
Località: Romagna
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 22/08/2012, 12:31

é nata la prima piccola major! ho notato che non è tanto più grande delle ultime operaie (più grandi rispetto alle prime), è un po' più lunga....ci sono altre piccole major in procinto di nascita...purtroppo non sono riucito a fare ancora una foto decente, a breve la posterò

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 14/09/2012, 13:12

Intanto scusate per il ritardo della foto :)
Ho due aggiornamenti da fare simili, riguardano i due tentativi di trasferimento in arena, il primo è nato quando ho dato da bere alla piantina grassa che era in arena (ora l'ho tolta per questo motivo), dando da bere alla piantina la sabbia toccata dall'acqua si è inumidità ed è stato possibile alle formiche scavarla, si sono trasferite sotto alla pianta!! :-?
Per toglierle ho dovuto sradicare la piantina provocando un panico generale durato parecchio, calmatasi la situazione, la regina e tutto il resto sono tornate in provetta.
Il secondo trasferimento è successo ieri, è meno grave, si reano tresferite sotto a una protuberanza di un sasso, proprio a ridosso del sasso, ma non sotto, di fianco, in questa situazione mi sono limitato a spostare il sasso e a girarlo in modo tale che la pretuberanza fosse sul fondo e non creasse questa specie di riparo/tetto. Questo secondo trasferimento è avvenuto molto probabilmente per via della troppa luce, errore mio.
Vi allego qui una foto della major che vi ho citato nel messaggio precedente :) (ormai sono diventate più di una)
Una domanda, quando è che saranno pronte a essere trasferite nel formicaio in gesso che ho preparato? i trasferimenti che hanno cercato di fare sono un fattore che indica che il trasferimento in formicaio è vicino?
Se può essere utile a qualcuno ora sono circa una 60tina di operaie

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Sasuke93 » 14/09/2012, 14:15

Grande Michael! Davvero un ottimo lavoro :)
Avatar utente
Sasuke93
larva
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 2 ago '11
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Cloud » 14/09/2012, 16:43

é ora di trasferirle anche adesso
Fondazione
1 regine da far identificare con covata
Colonie
Camponotus vagus con covata e 50 operaie
Lasius niger circa sessanta operaie e grossa covata
C.scutellaris regina e più di 10 operaie x 2
P. pallidula 20 operaie e circa 50 tra larve e pupe
Avatar utente
Cloud
minor
 
Messaggi: 795
Iscritto il: 16 mar '12
Località: Frosinone
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 20/09/2012, 10:35

Piccola foto appena scattata, sono riuscito a inquadrare il "pane" che ricavano dai semi che somministro

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

è a centro foto praticamente, la sotanza bianca a sinistra di larve e pupe.

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 23/11/2012, 12:29

Ormai sono parecchie, circa un centinaio(?), nonostante le temperaure non ottimali per il loro sviluppo (sui 17gradi) sono presenti delle larve che presumo a breve si trasformeranno in pupe...ho imparato ad osservarle e a capire i loro comportamenti, come ad esempio il fatto che la sera e la notte siano molto più attive, lo noto perchè alla mattina e alla sera trovo molto più operaie fuori della provetta rispetto durante tutto l'arco del giorno...sarà solamente per un semplice fatto che preferiscono agire nel buio :twisted: 8-)
Un po' ti tempo fa, circa 3 settimane, ho dato loro un po' di miele...hanno gradito molto, lo hanno cosparso di sabbia e ancora ora si recano lì per leccarlo....mi stanno dando belle soddisfazioni....per la vicenda del trasferimento ho deciso di farlo a inizi primavera, quando le temperature si alzeranno un pochettino, per ora le lascio li dove sono...

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda winny88 » 23/11/2012, 12:37

Scusami, solo 2 appunti. I Messor sono diurni e l'osservazione della maggior quantità di operaie fuori provetta di notte può essere un caso. Io qui sono pieno di Messor minor e sono attivissimi di giorno e scompaiono al crepuscolo. Di notte si vedono solo sporadici esempleri alle imboccature dei nidi.

I Messor sono molto poco ghiotti di miele e infatti il comportamento che descrivi vuol dire che non lo hanno mangiato, ma solo ricoperto di sabbia perchè per loro è solo un pericolo viscoso e quindi in questo modo lo neutralizzano. E' il loro tipico comportamento verso cibi zuccherini liquidi che non amano tanto poichè la loro fonte elitaria di carboidrati sono i semi ;)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8957
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 23/11/2012, 12:57

winny88 ha scritto:Scusami, solo 2 appunti. I Messor sono diurni e l'osservazione della maggior quantità di operaie fuori provetta di notte può essere un caso. Io qui sono pieno di Messor minor e sono attivissimi di giorno e scompaiono al crepuscolo. Di notte si vedono solo sporadici esempleri alle imboccature dei nidi.

I Messor sono molto poco ghiotti di miele e infatti il comportamento che descrivi vuol dire che non lo hanno mangiato, ma solo ricoperto di sabbia perchè per loro è solo un pericolo viscoso e quindi in questo modo lo neutralizzano. E' il loro tipico comportamento verso cibi zuccherini liquidi che non amano tanto poichè la loro fonte elitaria di carboidrati sono i semi ;)

Forse ho dato pochi particolari riguardo il fatto dell'attività notturna...in pratica la mattina appena apro le tapparelle trovo un sacco di formiche nella provetta dove ho messo l'acqua e loro prontamente appena vedono la luce tornano tutte in fila con gran camla nella provetta che funge da nido, poi certo si ci sono operaie che scorrazzano per l'arena durante il giorno...questo comportamento però non riesco a decifrarlo (quello della provetta)...
Riguardo il miele sono consapevole che a loro non piace molto, però ho letto in un altro diario (la specie di formica a cui si riferiva non me la ricordo) che usavano sempre la stessa tecnica per riuscire a cibarsene senza rimanere intrappolate all'interno di esso...per quello pensavo se ne fossero cibate....

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Cloud » 23/11/2012, 16:01

winny88 ha scritto:Scusami, solo 2 appunti. I Messor sono diurni e l'osservazione della maggior quantità di operaie fuori provetta di notte può essere un caso. Io qui sono pieno di Messor minor e sono attivissimi di giorno e scompaiono al crepuscolo. Di notte si vedono solo sporadici esempleri alle imboccature dei nidi.

I Messor sono molto poco ghiotti di miele e infatti il comportamento che descrivi vuol dire che non lo hanno mangiato, ma solo ricoperto di sabbia perchè per loro è solo un pericolo viscoso e quindi in questo modo lo neutralizzano. E' il loro tipico comportamento verso cibi zuccherini liquidi che non amano tanto poichè la loro fonte elitaria di carboidrati sono i semi ;)


Anche io ho notato questa estate che le Messor capitatus diventano molto attive quando inizia a diventare notte ma credo che nel mio caso sia perché cercano di evitare di uscire di giorno per il troppo caldo
Fondazione
1 regine da far identificare con covata
Colonie
Camponotus vagus con covata e 50 operaie
Lasius niger circa sessanta operaie e grossa covata
C.scutellaris regina e più di 10 operaie x 2
P. pallidula 20 operaie e circa 50 tra larve e pupe
Avatar utente
Cloud
minor
 
Messaggi: 795
Iscritto il: 16 mar '12
Località: Frosinone
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda Michaelteddy » 25/11/2012, 13:01

Vi illustro il fenomeno che citavo un paio di messaggi fa....

Immagine

Questa è la situazione durante la sera e la notte


Immagine

Mentre questa è la situazione dopo 2 minuti che vedono la luce, si rifugiano in parte nella provetta "madre" e in parte restano fuori in arena a cercare cibo...durante il giorno nella provetta con l'acqua ne resta di solito solo una

Non riesco a decifrare questo comportamento....il problema luce lo escludo perchè non sono mai in piena luce....sono sempre in penombra...pensavo si mettessero li per "riposare" ma non ha senso....per quale motivo non dovrebbeo stare tutte nella provetta dove ci sono tutte le altre?...se qualcuno ha qualche idea ben venga...

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: Messor minor di Michaelteddy

Messaggioda winny88 » 25/11/2012, 14:18

Ovviamente quel gruppetto di operaie non è foraggiante, semplicemente è l'equivalente di un gruppo che occupa una camera del nido (quella in particolare perchè evidentemente è un po' più umida) e quindi non direi che si tratta di maggiore attività, ma piuttosto il contrario. Accendere la luce le mette semplicemente in allarme e le disperde. ;)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8957
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Messor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti