Regine in fondazione accoppiate in cattività

Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda Sara75 » 16/05/2014, 15:29

Queste due sorelle di Myrmica sp. (Non so la specie perché la regina che ho portato ad Entomodena ed è stata indentificata da Rigato come M. specioides o M. scabrinodis, è diversa da queste due) sono state prelevate alate appena uscite dal formicaio lo scorso settembre insieme ad altre quattro e ad una dozzina di maschi durante una sciamatura.
Si sono accoppiate in cattività e sono state messe in provetta inizialmente in gruppi da tre.
Le altre tre regine sono decedute senza covata (solo una si era dealata).
Le due in questione ( la terza che era con loro è morta qualche settimana fa) hanno deposto quasi subito ed hanno passato l'ibernazione con un gruppo di larvette.
Ora le larve si sono impupate e si sono schiuse le uova deposte in primavera.
La cosa curiosa è che la prima larva ad impuparsi è di un maschio. Infatti mi ero preoccupata che fossero infeconde, ma tutte le pupe successive sono di operaie. Probabilmente un uovo trofico è sfuggito ed è stato fatto schiudere.
Sono curiosa di vedere come verrà accolto un inutile maschio durante la fondazione di una colonia.
(Scusate le foto orrende, ma ho solo l'Ipad per fotografare! :redface: )
http://i64.photobucket.com/albums/h163/ ... 700c7b.jpg
[url=http://s64.photobucket.com/user/vialesara21/media/imagejpg2_zps3d61fd51.jpg.html]
Immagine
Immagine[/url]
Immagine
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2209
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda MietitorPlus » 05/08/2014, 12:34

Wow, non pensavo che l'accoppiamento in cattività fosse possibile... :shock:
Complimenti :clap:
Spoiler: mostra
in fondazione:

Lasius emarginatus

Neo-colonie

Formica cunicularia
Formica cunicularia (pleometrosi 2 regine)
Tetramorium sp.
Formica clara
Camponotus vagus

Colonie:

Formica cunicularia: 1000 operaie circa


"Le formiche hanno una forza immensa, è come se un tuo amico si arrampicasse su una parete tenendo un pulman in bocca"
Avatar utente
MietitorPlus
larva
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 25 giu '13
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda Robybar » 05/08/2014, 14:33

No non in tutte le specie, se non sbaglio solo in Myrmica sp, Lasius emarginatus e forse nessun'altra specie è stato osservato l'accoppiamento in cattività.
Sara, può essere che una regina sia fecondata (dando operaie) e l'altra non lo sia? Sarebbe spiegato così il maschio in fondazione :unsure:
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda winny88 » 05/08/2014, 16:02

Robybar ha scritto:No non in tutte le specie, se non sbaglio solo in Myrmica sp, Lasius emarginatus e forse nessun'altra specie è stato osservato l'accoppiamento in cattività.

Non facciamo troppi restringimenti inutili!
Sono molte le specie per cui leggerai che è già documentata l'adelfogamia in cattività, non solo queste. In alcune è addirittura la tipica modalità di accoppiamento. ;)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8733
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda Sara75 » 05/08/2014, 18:05

Posso solo confermare che le Myrmica sp. Che ho allevato fin da bambina si accoppiavano regolarmente in cattività, al suolo, e producevano colonie regolari.
Questa colonia in oggetto è particolare però, in quanto ho prelevato maschi e regine dallo stesso formicaio, poco prima della sciamatura.
Si sono accoppiati lo stesso, come prevedevo, in quanto nelle colonie di Myrmica sp. è nota una forte poliginia, che porta ad un notevole rimescolamento genetico nei sessuati annualmente prodotti.
La colonia oggi è composta da una sola regina, l'altra è deceduta mesi fa, una trentina di operaie, covata regolare e due individui alati di sesso incerto.
La parte anteriore, per forma del capo e colorazione è più femminile che maschile, mentre il gastro è decisamente da maschio. Ma come mi ha confermato Winny, sono individui intermedi, forse causati dall'anomala situazione di riproduzione in cattività.
Vedremo.
Immagine

Due colonie di Temnothorax[/i ]sp. che ho da più di un anno, rinvenute in due galle, quest'anno si sono moltiplicate e hanno prodotto i sessuati.
Ho provato a isolarli in un contenitore molto alto e ho raccolto le regine dealate. Qualcuna sta covando, vedrò gli sviluppi.
Tre regine sempre di [i]Temnothorax
che ho raccolto alate l'anno scorso e unito ai maschi, sempre in un barattolo alto, hanno fondato in pleometrosi, ma dalle larve, finora si è sviluppato solo un maschio, perfettamente formato , solo di stazza leggermente inferiore ai maschi di una colonia matura.
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2209
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda Sara75 » 05/08/2014, 18:08

Scusate gli errori di battitura! :wacko: :P
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2209
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda Sara75 » 30/04/2015, 0:35

Aggiorno la situazione di questa colonia.
Gli alati di sesso maschile e quelli di sesso intermedio non hanno superato l'inverno, ma la cosa non mi ha stupito, in concomitanza delle sciamature autunnali i maschi presentavano una forte eccitazione e vagavano in arena tentando di copulare con le operaie. Ovviamente hanno sprecato buona parte delle loro riserve energetiche finendo col deperire all'arrivo dei primi freddi e dell'ibernazione.
Purtroppo non sono riuscita a seguire bene la colonia in inverno e non sono riuscita a recuperare i campioni di alati. Peccato. :roll:

Ad oggi la colonia gode di buona salute, ci sono uova appena deposte, le larve stanno crescendo e le operaie sono sulla sessantina circa.
Presentano sempre una spiccata aggressività e una notevole reattività per essere Myrmica.


Immagine
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2209
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Regine in fondazione accoppiate in cattività

Messaggioda NickCrosby » 30/04/2019, 23:46

Due colonie di Temnothorax[/i ]sp. che ho da più di un anno, rinvenute in due galle, quest'anno si sono moltiplicate e hanno prodotto i sessuati.
Ho provato a isolarli in un contenitore molto alto e ho raccolto le regine dealate. Qualcuna sta covando, vedrò gli sviluppi.
Tre regine sempre di [i]Temnothorax che ho raccolto alate l'anno scorso e unito ai maschi, sempre in un barattolo alto, hanno fondato in pleometrosi, ma dalle larve, finora si è sviluppato solo un maschio, perfettamente formato , solo di stazza leggermente inferiore ai maschi di una colonia matura.


Come sono andati a finire questi tentativi di accoppiamento in cattività di Temnothorax sp.?
Spoiler: mostra
In fondazione:
Aphaenogaster subterranea
Crematogaster scutellaris
Tetramorium sp.
Lasius sp.
Camponotus lateralis
Camponotus nylanderi
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Pheidole pallidula
Prenolepis nitens

In allevamento:
Messor capitatus
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Lasius sp.
NickCrosby
uovo
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 25 lug '18
  • Connesso


Torna a Myrmica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti