Diario allevamento di Ponera coarctata

Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Luca.B » 14/09/2012, 13:36

Ogni tanto un pò di fortuna non guasta (in realtà non mi posso lamentare, quando si tratta di trovare regine). :roll:

Ieri ho fatto un salto in Oasi per prelevare un pò di terra argillosa da usare per alcuni test di fondazione. Così arrivo in loco con il mio bel vasetto di omogeneizzato (chiaramente vuoto) e mentre mi faccio una passeggiata sul sentiero, prelevo un pochino di terra in un punto in cui mi sembrava la terra idonea.

Arrivo a casa, vuoto il barattoloe d inizio a lavorare la terra...e cosa mi vedo sbucare fuori?!? :uhm: :shocked:

Una regina di Ponera coarctata...monto probabilmente appena sciamata (visto che era sola e non c'erano uova o larve). :wow:

Metto subito in provetta insieme a della torba (stesso procedimento impiegato per la regina di Criptopone ochraceum) ed un insettino.

La regina sembra stare bene, a parte una zampa a metà. Caratterialmente già si notano differenze rispetto a Criptopone ochraceum. E' infatti molto più "pigra" e tranquilla. Non ha costruito tunnel ma per ora staziona in una sorta di giaciglio dove passa quasi tutto il tempo a pulirsi. Non l'ho vista nutrirsi e l'insettino è ancora intero.

Aspetto che si sia tranquillizzata per provare a fare un video. :smile:

Vediamo se e come fonderà anche questa specie poco diffusa tra gli allevatori. :unsure:

- Aggiornamento del 05/06/2013
- Aggiornamento del 08/07/2013
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5905
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Dorylus » 14/09/2012, 17:49

Fortuna ! Se posso darti un consiglio potresti iniziare tu un tunnel utilizzando un piccolo stuzzicadenti o un filo di ferro , l'ho fatto con la mia dopo due giorni che gironzolava senza metà e vi si è subito infilata , magari può essere uno stimolo positivo .
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Luca.B » 14/09/2012, 22:37

Dorylus ha scritto:Fortuna ! Se posso darti un consiglio potresti iniziare tu un tunnel utilizzando un piccolo stuzzicadenti o un filo di ferro , l'ho fatto con la mia dopo due giorni che gironzolava senza metà e vi si è subito infilata , magari può essere uno stimolo positivo .


Come è andata la tua?

Sono tornato da poco dal lavoro ed ho visto che ha iniziato anche lei a scavare gallerie. :smile:

Direi un buon segno... :yellow:
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5905
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Dorylus » 15/09/2012, 7:46

La mia l'ho trovata sotto ad un sasso tutta sola, è in una provetta con 2 cm di argilla rossa prelevata nello stesso luogo , solo che dopo due giorni di girovagare senza meta ho pensato di farle una guida nel terreno con uno stuzzicadenti, ora lei se ne sta dentro li .
Come alimentazione fornisco degli acari commensali delle blatte tropicali , non sarà molto convenzionale ma li adora, ne ha già fatti sparire due , li cattura con un paio di scatti e li porta nel tunnel .
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda feyd » 15/09/2012, 13:30

Luca spero possa esserti utile questa informazione:
Oggi sotto i vasi ho potuto osservare operaie di questa specie che vagavano nella terra umida che sta fra vaso e pavimento, dove erano molto presenti colemboli ed altri piccoli artropodi, quindi direi che si sono ipogee ma non hanno necessita di vivere metri sotto terra e possono cacciare anche quasi in superficie.

Si potrebbe ricreare in arena un simil sottovaso, quindi metti 2 mm di terriccio/torba/argilla in arena e sovra vi poni un foglio di plexiglass, cosi che loro possano usare come arena lo spazio ristretto che si crea e dove tu potrai inserire colemboli in abbondanza cosi da dare loro modo di cacciare ;)
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Dorylus » 15/09/2012, 13:35

Feyd ha ragione , non ho mai notato queste formiche sotto ai vasi ma in una pineta sotto a dei sassi piatti non molto grandi vi erano intere colonie numerose con pupe e larve!
Quindi credo proprio che l'idea del simil sottovaso in arena sarebbe perfetto, magari trasparente in modo da osservare bene le formiche .
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda feyd » 15/09/2012, 14:12

Dorylus ha scritto:Feyd ha ragione , non ho mai notato queste formiche sotto ai vasi ma in una pineta sotto a dei sassi piatti non molto grandi vi erano intere colonie numerose con pupe e larve!
Quindi credo proprio che l'idea del simil sottovaso in arena sarebbe perfetto, magari trasparente in modo da osservare bene le formiche .



Esatto.
Nel mio caso non sono colonie ma solo operaie che vagano senza apparente meta.
Non escludo che siano dentro i vasi le colonie :-D

Viste da vicino sono proprio simpatiche ed arcaiche, peccato solo la piccola dimensione.

Vi risulta abbiano un pungiglione o capacita mandibolari molto sbiluppate.
Ne stav tenendo una sul dorso della mano per osservarla quando questa si è girata per pungere/mordere, non dico che ha fatto male ma si è sentita ed ora ho un micro puntino rosso :lolz:
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Dorylus » 15/09/2012, 14:32

Si si hanno un pungiglione molto sviluppato , le operaie non sono poi così piccole quelle viste nella pineta erano 5 mm probabilmente una colonia matura .
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda feyd » 15/09/2012, 14:43

Dorylus ha scritto:Si si hanno un pungiglione molto sviluppato , le operaie non sono poi così piccole quelle viste nella pineta erano 5 mm probabilmente una colonia matura .


Quelle che ho visto io saranno sui 3mm, ma non è detto che sia la stessa specie.

Devo riuscire ad allevarle :-D
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Luca.B » 15/09/2012, 17:06

Io ho già allevato una colonia di questa specie in passato...poi mi morì sempre a causa di quell'acaricida che mi uccise la maggior parte di colonie che avevo.

Le mie le tenevo in un formicaio di gesso variante 2...tranquillamente venivano anche in arena a mangiare. :unsure:

Questa rispetto a Criptopone ocreaceum è sicuramente meno vincolata alla terra... :unsure:

Ho provato a ridargli un moscerino...vediamo a distanza di qualche giorno come si comporta. :smile:
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5905
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Luca.B » 16/09/2012, 0:26

La regina finalmente ha preso a mangiare...e anche di gusto! :wow:

Il moscerino è stato gradito decisamente molto. :yellow:

Quindi tutto procede per il meglio. Se tutto va bene, penso che il prossimo aggiornamento sarà in primavera del 2013... :unsure:
Fino ad allora continuerò ad alimentarla e poi andrà in ibernazione. :smile:
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5905
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda david » 17/04/2013, 22:48

Come procede? :wow:
all'infuori del cane il libro è il miglior amico dell' uomo... dentro il cane fa troppo buio per leggere...
(Groucho Marx)
Avatar utente
david
moderatore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: 17 mar '11
Località: Viterbo.
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda Luca.B » 18/04/2013, 7:49

La regina gode di ottima salute...ma ancora non vedo uova (non so se ci siano, visto che è in provetta con terra).

La provetta brulica di copepodi che si riproducono nella provetta. quindi, praticamente, non devo neanche darle da mangiare.
Ha l'addome ben dilatato...chissà se deporrà a breve. Solitamente le regine iniziano a deporre solo in primavera...quindi ci dovremmo essere. :unsure:

Vedremo... :yellow:
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5905
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda david » 19/04/2013, 23:25

In bocca al bruco...

(citazione di Dada)...
all'infuori del cane il libro è il miglior amico dell' uomo... dentro il cane fa troppo buio per leggere...
(Groucho Marx)
Avatar utente
david
moderatore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: 17 mar '11
Località: Viterbo.
  • Non connesso

Re: Diario allevamento di Ponera coarctata

Messaggioda dada » 20/04/2013, 0:26

e in c :censored: alla falena :lol:
~~~ La mia colonia: Camponotus vagus ~~~
Avatar utente
dada
moderatore
 
Messaggi: 2575
Iscritto il: 24 feb '11
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Ponera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite