Cataglyphis nodus cronaca

Cataglyphis nodus cronaca

Messaggioda Ruben » 05/07/2012, 22:38

Eccomi a scrivere una sorta di diario su questa splendida fondatrice, Non ho trovato notizie in giro,e per di più nemmeno siamo sicuri che sia effettivamente lei...
Le poche Cataglyphis di cui ho esperienza sono le velox e le ispanica... e ho gia riscontrato differenze, :-?
come tra poco vi illustrerò.
La regina ha deposto un bel po di uova, sono arrivato a contarne oltre 60!!! Ma alla nascita delle larve le uova diminuivano,....e la cosa è normale,per praticamente tutte le formiche a fondazione claustrale,cosi come per le Cata che già conoscevo...ma qui le uova diminuivano troppo in fretta e in numero troppo consistente,almeno per il mio intuito...
oltretutto la rossa regina era perennemente intenta a cercare di strappare via il cotone di uscita della provetta :uhm:
ok lo fanno spesso le regine,ma lei lo faceva TROPPO e con troppa veemenza e assiduità :uhm:
quando sono rimasto con solo una dozzina di larvette e nessun uovo o quasi mi sono deciso a aprire la provetta nello scatolotto-arena dove la provetta era alloggiata...
un po di foto,poi proseguo cosi non vi appesantisco troppo :yellow:

ecco le prime larvette:
Immagine
By myrmekos at 2012-07-05



Immagine
By myrmekos at 2012-07-05


Aperta la provetta la regina esce e fa come fanno le Catagl. per orientarsi,si guardano attorno girando su se stesse e poi riprende la via... trova subito il miele e lo trangugia...

Immagine
By myrmekos at 2012-07-05

Poi trova una Drosofila e una larva di Tenebrio,anzi un frammento...eccola mentre lo da alle larve:
Immagine
By myrmekos at 2012-07-05

qui porta il pezzo di camola della farina:
Immagine
By myrmekos at 2012-07-05

e il giorno dopo una coscia di grillo,notate l'entrata parzialmente chiusa dalla regina con frammenti di ovatta e terriccio:

Immagine
By myrmekos at 2012-07-05

La regina portava i pezzi di insetti alle larve sia direttamente, sia masticandoli prima, e portava le larvette molto mobili sopra di essi, oppure assumeva i liquidi,come con la camola e poi li rigurgitava:
Immagine
By myrmekos at 2012-07-05
Immagine
By myrmekos at 2012-07-05
Velocissima la crescita larvale,e mi ha sorpreso il fatto che nonostante la regina avesse risorse illimitate di cibo ogni giorno, si sia messa quasi subito a coprire le larve con frammenti di ovatta,al che ho capito che voleva far tessere il bozolo alle larvette ,e cosi ho messo un cm3 di terriccio che è stato subito preso e cosparso sulle larve...


Immagine
By myrmekos at 2012-07-05

sono le prime larve quindi saranno operaie molto piccole...sigh...
sono poco più piccole,queste pupe dei bozzoli di prima generazione di Camponotus cruentatus (per fare un raffronto..) :frown:




ultima foto(scusatemi se è orrenda) La rossa regina con i suoi bozzoli... scatola bianca,carta assorbente bianca e flashata che brucia l'immagina......sorry)

Immagine
By myrmekos at 2012-07-05
In conclusione mi hanno colpito queste cose:
Cataglyphis molto poco stressabile, non ha la minima paura ne di vibrazioni ne di me...ha differenza di C. italica,iberica ,velox.
Non claustrale come fondazione...almeno secondo me. ;)
sviluppo larvale molto rapido...
(certo che adesso è facile ho nella stanza 28 gradi :uhm:

Segue lo schema degli appunti dello sviluppo...

Ricevuta dal mio fratellino: il 13 giugno

venerdi 15: 7 uova

sabato 16 : 9 uova

martedi 19 : 26 uova

venerdi 21 giugno 64 uova

dom. 24: 67 uova + 5 larvette!!! :wow:

Lun 25 : 26 uova , 14 larve in crescita

27 giugno: 15 larve 10 uova !! :uhm:

28 giugno 11 larve 0 uova :frown: il mio lento intelletto capisce e apro la provetta,somministrando cibo :redface:

2 luglio prima pupa!!!

4 luglio 4 pupe , provetta barricata

5 luglio 6 pupe 3 larve grandicelle e una minuscola
-
Avatar utente
Ruben
moderatore
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda Milos » 05/07/2012, 22:48

Bravo Ruben! :clap:

PS: Non soltanto l'avevi rinchiusa nella provetta, ma l'avevi rinchiusa non so dove, che non me l'hai mai fatto vedere da viva! :-D
Avatar utente
Milos
minor
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 27 feb '11
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda Ruben » 05/07/2012, 22:50

Mannaggia!!!
Feyd mi ha detto la stessa cosa...
non è verooooooo
-
Avatar utente
Ruben
moderatore
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda feyd » 06/07/2012, 14:32

Ruben ha scritto:Mannaggia!!!
Feyd mi ha detto la stessa cosa...
non è verooooooo




ed allora lo vedi che sei tu che ce la hai tenuta nascosta cattivo :lol:


complimenti bel report e bellissima regina :clap: :clap:
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5708
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda Ruben » 23/07/2012, 12:43

Continuo questa storia della fondazione di questa bella specie... Per adesso va tutto a gonfie vele, facilitato dal caldo estivo :clap:
sono nate le prime operaie in questi giorni, vi posto i dati e le foto...

Ven. 6 luglio : 6 bozzoli 3 larve cresciutelle (6mm) sparita una larva che c'era prima :-(

Merc. 11 luglio: 6bozzoli, 2 larve grandi (7mm o poco più) 12 uova

Ven 13 luglio : 6 bozzoli, sparite le larvone, 16 uova

Sab. 14 luglio: 6 bozzoli, 26 uova! :|

mart. 17 luglio: PRIMA OPERAIA!!! 5 bozzoli, 26 uova

mart. sera nasce la seconda operaia...

merc. 18 luglio: 4 operaie ,2 bozzoli

giov 20: 6 operaiette nate

domenica 22: 6 operaie, 18 larve di varie dimensioni, 16 uova... presa drosofila

Lun 23 luglio: 20 larve (di cui 4 oltre i 5mm) 10 uova preso frammento di grillo

la regina non è più uscita, e divorava le larve rimaste per sfornare altre uova, appena sono nate le operaie,ha smesso di divorare la covata,e adesso timidamente escono a foraggiare, sono ovviamente molto piccole rispetto alla madre,aspetteremo le successive generazioni per vedere l'aumento di taglia...e una magari più accurata identificazione... :uhm:

primo piano di operaie,vicino alla barricata dell'ingresso della provetta,fatta dalla regina e adesso sistemata dalle operaie (si nota terriccio,cotone e frammenti di scarti alimentari... :

Immagine
By myrmekos at 2012-07-23



Operaie e covata, scusate se è sovraesposta, ma tra riflessi sul vetro curvo della provetta ,e flashate,o sottoesposizioni diventavo matto:


Immagine
By myrmekos at 2012-07-23


Qui si può vedere la differenza tra regina e prime operaie,anche di colore(tenendo presente la pigmentazione ancora incompleta delle operaie) :

Immagine
By myrmekos at 2012-07-23


Operaie e covata, la covata viene accudita assiduamente...

Immagine
By myrmekos at 2012-07-23
-
Avatar utente
Ruben
moderatore
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda feyd » 23/07/2012, 12:47

:clap: :clap:
Ottimo ruben complimenti.

Hai un pm ;)
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5708
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda baroque85 » 07/10/2012, 21:34

Che bella colonietta! E che magnifica specie! :)
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso


Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda winny88 » 07/10/2012, 22:50

Davvero stupende *_*!!! Volevo chiedere una cosa: essendo Cataglyphis di genere maschile, anche se si legge qua e là bombycina e iberica, non si dovrebbe dire bombycinus e ibericus? Tra l'altro ho trovato riferimenti in cui sono scritti proprio così (per esempio sul forum dei nostri colleghi "entomologi italiani"). Insomma, non si tratta di quell'uso un po' improprio che si fa anche tipo con Camponotus ligniperdus che è chiamato impropriamente un po' ovunque ligniperda? O.o
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8613
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda dada » 07/10/2012, 23:27

Sì, infatti il nome valido è appunto Cataglyphis bombycinus. ;)

Results for the species Cataglyphis bombycina (Roger):
Classified in: Vespoidea: Formicidae: Formicinae: Formicini: Cataglyphis
Status of name: Invalid, Subsequent name/combination
Valid name: Cataglyphis bombycinus (Roger)


fonte: :arrow: http://osuc.biosci.ohio-state.edu/hymenoptera/nomenclator.name_entry?text_entry=cataglyphis%20bombycina
~~~ La mia colonia: Camponotus vagus ~~~
Avatar utente
dada
moderatore
 
Messaggi: 2575
Iscritto il: 24 feb '11
  • Non connesso

Re: Cataglyphis bombycina(?) cronaca

Messaggioda Ruben » 25/08/2013, 16:15

Aggiorno il post, la specie è Catagliphys nodus, colore rosso in tutto il corpo della regina mi ha ingannato...
L'identificazione me la ha confermata il Dott. Rigato.
(a quanto pare non sempre la regina presenta il gastro scuro come le operaie)
la colonia nel frattempo è cresciuta, forse meno di quanto avrebbe dovuto ,a causa dell'ibernazione più lunga del normale, ma stanno in ottima forma.
conto 36 operaie di cui una "quasi major" e molta covata
appena posso posto delle foto (piu che altro devo ripulire il nido)
-
Avatar utente
Ruben
moderatore
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Roma
  • Non connesso


Torna a Cataglyphis

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti