Cataglyphis italica diario di Quercia

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 08/07/2013, 17:43

le prime 3 nascite :clap:
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 09/08/2013, 23:53

tutto va per il megliio: sono nate svariare operaie ma ne sono morte altrettante
non riesco a monitorare i tempi di sviluppo soprattutto perchè le pupe non sembrano seguire i tempi delle larve, sono troppe in base ai tempi e alle nascite. Il mio dubbio e che tendano a mantenere pupe più generazioni di covate successive, per poi farle schiudere contemporaneamente in base alle condizioni ambientali, o almeno cosi mi sembra. Domani cercherò di fare meglio i conti.

Ho ruotato di 180° l'arena spostato il nido e messolo orizzontale, non sembrano averne risentito.
Da qualche giorno l'arena è estremamente frequentata
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda Ruben » 29/08/2013, 0:07

Bellissimo questo diario! :clap:
quello del succoso filmato,si,è un uovo trofico!
-
Avatar utente
Ruben
moderatore
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 01/02/2014, 1:00

:facepalm:
Ultima modifica di quercia il 28/04/2015, 2:01, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda feyd » 01/02/2014, 10:11

Fai un foro basso sull'arena che poi schermi con una retina, cosi l'arena non si riempie in caso di pioggia ;)
Poi le formiche penseranno a tappare il nido nel caso l'acqua diventi un problema :-D
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5748
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 01/02/2014, 15:56

E le Pheidole?
Non sarà la retina a fermarle anzi, ci passano tranquillamente
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda feyd » 01/02/2014, 16:04

quercia ha scritto:E le Pheidole?
Non sarà la retina a fermarle anzi, ci passano tranquillamente



Antifuga attorno alla retina, dento e/o fuori l'arena.


Ma come entrambi sappiamo bene, se vogliono andare da qualche parte, non c'è modo di fermale.....
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5748
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda asiletto » 01/02/2014, 17:47

Io sto utilizzando questa retina molto fine, relativamente economica (5.5€ per un foglio A4) e, mi sembra, a prova di fuga (o intrusione).
Vediamo che dicono anche gli altri

siletto.it
Avatar utente
asiletto
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 16 gen '13
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 18/07/2014, 14:12

La colonia è in un nuovo nido, un normale nido verticale in un unico blocco.

Oggi ho assistito ad un comportamento anomalo: Le operaie stanno trasportando i bozzoli all'esterno, accumulandoli in un angolo dell'arena, forse l'umidità del nido da fastidio ad i bozzoli.
Contunuo a pensare che per loro la soluzione migliore sia quella di un nido "modulare" o in alternativa di un nido molto alto che impedisca all'umidità di diffondersi in maniera eccessiva :unsure:
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda GiuseppeA » 18/07/2014, 14:23

Potresti provare a mettere due blocchi uno sopra l'altro e tenerli divisi da un sottile foglio di plexiglas ovviamente con un foro per attraversarlo!
Avatar utente
GiuseppeA
pupa
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 9 apr '14
  • Non connesso


Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda GiuseppeA » 18/07/2014, 17:11

quercia ha scritto:http://m.youtube.com/watch?v=Oh2z-RJU31 ... load_owner

Non funge
Avatar utente
GiuseppeA
pupa
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 9 apr '14
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 24/07/2014, 12:30

Stamattina ci sono state delle nascite, ancora bianche e depigmentate ma fra loro ci sono delle femmine alate :clap:
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda Sara75 » 25/07/2014, 8:25

Regine di Cataglyphis nate in cattività!!?? Wow! :wow: :clap:
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2218
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Cataglyphis italicus diario di Quercia

Messaggioda quercia » 25/07/2014, 13:26

Sisi, :smile:
Oggi ne è nata un'altra, sono 3 o forse quattro in tutto più qualche maschio credo. Le altre ormai pigmentate sono in arena con le altre operaie e sembrano prendersi cura dei bozzoli (sottolineo sembra)
Avatar utente
quercia
major
 
Messaggi: 3605
Iscritto il: 8 mag '11
Località: matera
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Cataglyphis

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti